Testi CanzoniAban - Fuoco Greco (Testo)

Aban – Fuoco Greco (Testo)

-

Leggi il Testo Fuoco Greco Aban. “Fuoco Greco” è una canzone di Aban estratta dall’album “Walkin Dead”. Fuoco Greco Lyrics

Testo Fuoco Greco Aban

Bentornati a un nuovo giro signori e signori,
pare che la bella Italia non cambia qui fuori,
da 10 anni stessa merda nei televisori,
da 10 anni ancora parlano di Berlusconi,
nuovi ipocriti bastardi che si fanno i santi,
gli esemplari per cui sto paese non va avanti,
da Alemanno con Salvini, a Bossi e Giovanardi,
ai papi e cardinali, ai boss e comandanti,
siamo a rischio per la libertà d’informazione,
dove fisso giornalismo è disinformazione,
ma per Cristo prima pagina dell’edizione,
ma se Stato è l’assassino stanno zitti in punizione,
una nazione senza legge contro la tortura,
perché l’unica lezione che comprende è la paura,
ti diranno che la colpa è tutta di ogni clandestino,
ti diranno che la vittima è lo sbirro assassino.

Rit.x1
Fuoco greco, se ogni tetto fosse cielo nero,
se ogni uomo fosse al vento quando soffia il gelo,
stoffa, nafta, bottiglia, tutti tornano a zero è vero
a casa bruciata mintici fuecu, mintici fuecu,
mintici fuecu, stoffa, nafta, bottiglia, tutti tornano a zero,
a casa bruciata mintici fuecu,
stoffa, nafta, bottiglia, tornano a zero.

La bella Italia cambia posa ma non cambia nada,
nuove leggi, nuovi sbirri, nuovi figli di puttana
nuove mode, nuove droghe, lo stesso veleno,
stessi morti, stessi abusi, lo stesso clero,
nuovi visi, nuovi stracci, per un vecchio credo,
stessi scazzi, stessi nazi, stesso cimitero,
non credo a nessun dio e a nessun vangelo,
se esiste dio mi parla dentro senza che prego,
me ne frego? NO!! NO!! io me ne frego BRO,
se pagherà mio figlio il prezzo di ogni mio non so,
nuovi cancri sui neonati, i nuovi condannati
e l’assassino lo sappiamo, abbiamo i connotati,
nuovi abiti pregiati, nuovi sporchi affari,
stesso nome, stessi mezzi, stessi maiali
e chi avvelena i propri figli è la mafia e lo stato
e i miei santi sono Bresci e e Peppino Impastato.

Rit.x1
Fuoco greco, se ogni tetto fosse cielo nero,
se ogni uomo fosse al vento quando soffia il gelo,
stoffa, nafta, bottiglia, tutti tornano a zero è vero
a casa bruciata mintici fuecu, mintici fuecu,
mintici fuecu, stoffa, nafta, bottiglia, tutti tornano a zero,
a casa bruciata mintici fuecu,
stoffa, nafta, bottiglia, tornano a zero.

Testo Fuoco Greco Aban

Le ultime

Fuori il video di “Il tuo Romeo” pezzo estratto dall’album di Puro e Noà (Rockwilderz ent.)

"Guerriero del suono" è l'album pubblicato qualche mese fa da Puro e Noà, entrambi del collettivo londinese Rockwilderz Ent....

Disponibile il vinile dell’album “Splendente” che celebra i 30 anni degli OTR

Forse passato un pò in sordina, l'album "Splendente" è stato pubblicato l'anno scorso per celebrare i 30 anni di...

Il duo partenopeo Voga pubblica il nuovo singolo “Io e te”

Il duo napoletano nato dalla collaborazione tra Enrico Esposito e Lorenzo Biscione noto con il nome "Voga" ha pubblicato...

“10042” il nuovo progetto che dà voce alla realtà di Nichelino

Chi mastica di hip hop italiano da qualche anno avrà familiarità con il nome "Nichelino". E' da questo comune...

Interviste

Intervista a Tusco: uso il freestyle come “stretching” prima di scrivere un pezzo

Il rapper pavese Tusco ha vissuto un 2022 piuttosto...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!

buy windows 11 pro test ediyorum