Sierra
Sierra

Leggi il Testo Come mai Sierra. “Come mai” è una canzone dei Sierra. Come mai lyrics

Il duo romano, dopo il podio di X Factor e la pubblicazione del loro inedito “Enfasi“, torna con un nuovo progetto.

Come Mai” un brano che pone le nuove generazioni di fronte alle responsabilità della vita. Spesso ci capita di non sapere per cosa siamo nati, quale sia il nostro talento nascosto o il nostro scopo nel mondo. I due artisti si mettono nei panni di chi non sa quale sia la propria strada e raccontano dal loro punto di vista, prettamente filosofico, il senso di smarrimento e di scarsa messa a fuoco tipica del nuovo decennio. Ne esce fuori un mix di evasione e senso di abbandono al destino, il tutto accompagnato da un sound fresco ed innovativo.

Testo Come mai Sierra

Sierra,
Dammi il tempo per essere libero
Spezzo il tuono e lo dono a Lucifero
Ho un cervello e non sento di esprimerlo
Ho un battello nel lago più limpido
Siamo soli se i sogni si avverano
Senti il peso dei passi in catene bro?
Mi accollo i peccati da lucido
Ho tradito me stesso da lucido
Cado e non cado sul mio Montesacro
Vivo a tratti (yah)
Siamo stanchi mica salvi, mare squali bianchi
Io spero in me no, non spararmi no almeno spero
No sogni in me, non sognarmi, fai un sogno in meno
Io non vivo se non servo a te
Questo è un patto con la luce delle tenebre
Gola secca intrappolata tra le sciabole
Sono il lupo che moriva nelle favole
Ho lasciato quelle camere
Dove il nettare moriva in poche lacrime
Dove il fumo ci rendeva solo satire
Senza piume siamo polli non aquile

Sai che non mi servirà di trovare la verità
Sai che non mi servirà di trovare la verità
Come mai come mai mi chiedono
(Come mai, come mai, come mai)
Dove vado dove vado non lo so
(Non lo so, non lo so, non lo so)
Come mai come mai mi chiedono
(Come mai, come mai, come mai)
Dove vado dove vado non lo so
(Non lo so, non lo so, non lo so)

La TV dice che è un mondo piccolo
Per bruciare gli basta un fiammifero
Se il veleno ti serve da antidoto
Prova a prendere quello che dico
Ho un sole nero nelle palpebre
Tu dici resta io vattene
Sai che non serve combattere
Il mondo è in mano a queste macchine
Una vita davanti non è vero hai venticinque
Stelle che si sbattono la mano se un fratello mi da il cinque
Ladri di sogni siamo società a delinquere
Solo soldi in digitale entro il duemilaventicinque
Stiamo morendo
Dopo la vita diventiamo vento
Ci sta qualcuno che mi sta seguendo
Cerchi la tua svolta ma lo è già il fatto che stai vivendo
Il microfono è la porta per l’eterno
Noi, siamo un affaccio sull’inferno (yah)
Controluce vedo l’ombra quindi l’anima
Contro buio vedo il sole quindi Fatima
Mi alimento con il pessimismo di Venere
Nel cielo ne catturo lo strabismo
Fare incantesimi è il mio salariato
Infatti neanche oggi so dove vado
Dove vado?

Sai che non mi servirà di trovare la verità
Sai che non mi servirà di trovare la verità
Come mai come mai mi chiedono
(Come mai, come mai, come mai)
Dove vado dove vado non lo so
(Non lo so, non lo so, non lo so)
Come mai come mai mi chiedono
(Come mai, come mai, come mai)

Testo Come mai Sierra