Zoda - Balla
Zoda - Balla

Leggi il Testo Balla Zoda. “Balla” è una canzone di Zoda prodotta da Alberto Rapetti ed esce accompagnata dal video ufficiale. Balla Lyrics

Testo Balla Zoda

Siamo sempre qui
Sempre in movimento, ah sì (Ah, yolown)

Balla, balla
Non ci pensare
Balla, balla
Come volare
Balla, balla
Lasciati andare
Balla, balla
Non ti fermare

Balla, balla
Non ti fermare
Balla, balla
Lasciati andare
Balla, balla
Come volare
Balla, balla
Non ci pensare

Trovare un po’ di luce anche se non c’è sole
Non so cosa conduce ma mi porta altrove
Noi siamo sì, diretti verso l’orizzonte
Perché siamo diversi da queste persone
Siamo in ogni dove, più alti dei palazzi
In questo girone andiamo in giro con il taxi
Non ci confondiamo mai con questi falsi
Siamo sciolti come cani in giro, matti più dei pazzi
E lascia fare
Tu non puoi cambiarci
È normale
Noi non siamo umani
È surreale
Trovarseli davanti
Incontrarli per scansarli
Come amarsi per poi odiarsi
Sì ma

Balla, balla
Non ci pensare
Balla, balla
Come volare
Balla, balla
Lasciati andare
Balla, balla
Non ti fermare

Balla, balla
Non ti fermare
Balla, balla
Lasciati andare
Balla, balla
Come volare
Balla, balla
Non ci pensare

Lo sai che me ne frega
Sparisco in un baleno
Mi spingo sull’altalena
Dipingo l’arcobaleno
Poi vedo la luna piena e mi rincorre come da bambino
Con la testa appesa fuori dal finestrino
Sembra che mi insegua, è un ricordo bello
Ma qui la vita è lenta, odio questo tempo
Vola via di mano, gli sparo ma non lo fermo
E se mi volto indietro, vedo tutto in bianco e nero
Quindi, nah
Non mi perdo qua
Ballo sopra il tempo, brah
Brillo poi ti spengo, ahh
Poi dormo contento, yah
E cambio carte, atterraggio casa base
Su da Marte, porto il verde per le masse

Balla, balla
Non ci pensare
Balla, balla
Come volare
Balla, balla
Lasciati andare
Balla, balla
Non ti fermare

Balla, balla
Non ti fermare
Balla, balla
Lasciati andare
Balla, balla
Come volare
Balla, balla
Non ci pensare

Testo Balla Zoda