«Amo le cose semplici d’estate per cui / vado al mare ad Alassio, io mica vado a Saint Louis / c’è troppo sole che caldo fra, cerco vicoli bui / il sole picchia e tu babbo le prendi pure da lui»

Come sta andando l’estate di Shade? Tra l’acidità di stomaco che arriva a causa delle tipe fake su Facebook e la prova costume andata male per i troppi chili presi mangiando rapper, il freestyler di Torino ci delizia con un extrabeat ricco di punchline della durata di un minuto dove il tema è la stagione estiva.

Per la base è stato utilizzato un sample di Destápalo, la summer hit di Pringles realizzata da Juan Magan & Bouchra per il lancio dello Speaker Wireless, infatti il video si conclude con l’annuncio di un contest del noto brand delle patatine, motivo per il quale, tra i tanti commenti ironici e simpatici, alcuni suoi fan non l’hanno presa bene. «Hai fatto una hit estiva perché sei commerciale», oppure, «Stavo per dirti minchia che pezzo e fai lo spot della pringles?», sono le parole di chi non ha gradito, ma se propone qualità, che male c’è? Forse il rap in Italia sta andando bene, ma non benissimo se ci si pone ancora il problema del rapper avulso dagli accordi commerciali.

L'ESTATE IN 1 MINUTO

Pubblicato da SHADE su Martedì 18 luglio 2017

Donato Cerone
Lucano dal mezzo sangue pugliese (un po' come nel film di Harry Potter, ma senza il principe). Mi occupo di comunicazione digitale, amo l'economia di azienda e ogni forma organizzativa. Mi piacciono le parole, ancor di più se sono incasellate tra gli schemi metrici e le melodie su quattro quarti del rap, quelle della musica rock o del cantautorato. Sono appassionato di supereroi, come quelli dei fumetti che hanno spazio su grande schermo e serie tv, ma nella vita vera preferisco gli sfigati.