Dopo mesi a subire accuse, ingiustizie ed essere preso come capro espiatorio per qualunque fatto connesso ai giovani e alle droghe, oggi Sfera Ebbasta rilascia il singolo “Mademoiselle” e finalmente dice la sua. “Questa volta parlo io!“.

Mademoiselle parte così:

Ti do il benvenuto in Italia, il paese di chi non ci mette mai la faccia
Se tuo figlio spaccia è colpa di Sfera Ebbasta
Non di tutto quello che gli manca
Non ci penso e faccio oh, oh, oh, oh, oh oh
qualsiasi cosa dico sarà usata contro di me
all’intervista non rispondo oh oh oh
come al cellulare se mi chiama la mia ex

Mademoiselle Testo

Seguici su INSTAGRAM - FACEBOOK