Un collettivo che teniamo d’occhio da un po’ è Atelier71. Giovani, freschi, multietnici, preparati, talentuosi, una matrice black che pone le radici nel passato ma si propone con un taglio quasi futurista, tutti elementi che contribuiscono a fare di loro una realtà davvero nuova, interessante e quasi spiazzante all’interno del panorama musicale italiano.

Quello che ha colpito noi, dei fondatori Paziest e Desperado Rain e delle persone e produzioni che gravitano nella loro orbita, è quella raffinatezza nelle scelte musicali e nelle linee melodiche che ci fa viaggiare verso un mondo lontano, ma che in realtà è qui con noi.

Abbiamo deciso che questo venerdì andiamo a sentirli suonare all’Alcazar di Roma in occasione del live che vedrà esibirsi Arya e Desperado Rain accompagnati da una vera e propria band formata da basso, batteria e tastiera.

Se vuoi un assaggio guarda questo video:

Facci sapere cosa ne pensi e se vieni al live mandaci le tue impressioni su questa nuova realtà.

Info e contatti:

Atelier71 su Facebook e Instagram.

Desperado Rain su Spotify

Arya su Spotify