Testi CanzoniLe Gal - Musica legale (Testo)

Le Gal – Musica legale (Testo)

-

- Advertisement -

WAZZY: Non pensare che si tratti di fumare/anche se a tratti ho gli occhi fatti non ti preoccupare son così normale/questi sono tutti fatti!/tutti i fatti gli stessi che non leggi sul giornale/ ogni notizia scivola/ perché è sempre stata scomoda/ a qualche industria petrol-chimica/ti han detto che fa male il bene non lo puoi sapere/perché nuoce al capitale di un banchiere ha poteri curativi ma saperli non conviene/bando le autorità/se fosse legale il buco dell’ozono sarebbe la metà/spietata contraddizione perché da quando l’han vietata/ (blow!) si son fumati la costituzione.

Ritornello:
Tu non pensare male tu non pensare male/a volte è lo sbagliato ad essere legale/tu non pesare male tu non pensare male/non fidarti mai di quello che è normale/ e allora Legalizzala, legalizzala legalizzala legalizzala/ questa è solo musica legale

GANGIA: e voglio andare in Olanda ma non è per la ganja/ potrei andare anche in Francia, Norvegia, Nuova Zelanda/c’è qualcosa che cambia, lì c’è chi si fidanza/ ogni coppia è legale senza discriminanza/senza etichette che/ci rendono diversi/ma qui in Italia si tace i nostri diritti persi/noi siamo gli stessi da anni costretti a lottare per diritti che non son mai stati concessi/tu/ non pensare male e se la pensi uguale/sai bene che non c’è niente di più normale/se non ti piace lascia stare senza giudicare
ma questo è amore (legalize) che te lo dico a fare?/

Ritornello:
Tu non pensare male tu non pensare male/a volte è lo sbagliato ad essere legale/tu non pesare male tu non pensare male/non fidarti mai di quello che è normale/ e allora Legalizzala, legalizzala legalizzala legalizzala/ questa è solo musica legale

CLO: Ci sono cose che terrei fuori dal legale/ci son persone ancora libere illegale/ vivo in un mondo strano/paranormale/sogno una vita che non è la mia/ normale/ciò che è normale è solo un aggettivo che ti aiuta a non tenere vivo/la volontà d’essere libero/tu scrivilo poi vivilo/qui non ci son principi/ tu rispondi se davvero vivi/o sopravvivi/ tu non pensare male
è libertà mentale/ che a volte non c’è perché/a giudicare qui son tutti bravi/ (Allora)/ tanti applausi/e se tu non sei così/allora Legalizzati!/

Ritornello:
Tu non pensare male tu non pensare male/a volte è lo sbagliato ad essere legale/tu non pesare male tu non pensare male/non fidarti mai di quello che è normale/ e allora Legalizzala, legalizzala legalizzala legalizzala/ questa è solo musica legale

Tu non pensare male /a volte è lo sbagliato ad essere normale/Tu non pensare male non fidarti mai di tutto quello che è legale/e allora legalizzala legalizzala legalizzala legalizzala/
Questa è solo Musica Legale

Le ultime

Marracash proclama Fè vincitore della “Google Nest Room Audition”

Il rapper classe 1994 Fè è stato proclamato vincitore della "Google Nest Room Audition", un audizione organizzata da Marracash,...

L’incontro tra The Old Skull e Suarez è una “Mina vagante”

Dopo l'album "Antieroe 3 - The Punisher" il rapper romano Suarez torna a sputare rime crude e lo fa...

Online il nuovo video di Dargen D’Amico “Ubriaco di te”

Venerdì 17 Jake La Furia non è stato l'unico ex Club Dogo a pubblicare qualcosa di nuovo, infatti Dargen...

EasyOne ha pubblicato il suo secondo album da solista “Solo”

Dopo "Stessa pelle", il suo primo album da solista, è arrivato il momento per EasyOne di pubblicare la sua...

Interviste

Intervista a Kento: il rap “politicizzato” è solo una piccola parte della mia ispirazione

Intervista a Kento che, dopo qualche esperienza "parallela" (di...

Intervista a UanmNess: per me il rap deve parlare, esprimere e comunicare

Dopo la pubblicazione del suo ultimo album "Prince Caffè"...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!