Dopo la pubblicazione del singolo “Ultimo drink” che aveva dato un assaggio del loro modo di fare musica, arriva il “Troquet ep” l’omonimo lavoro appunto, del gruppo Troquet.

L’aspetto che contraddistingue i Troquet, rispetto al rap a cui siamo abituati, è proprio la parte musicale. Infatti la formazione si avvale di un dj Enrico La Face aka DJ Agly, un chitarrista Jacopo Boschi, un batterista Nicola Roccamo , e ovviamente la voce Andrea Caracciolo aka Kabo.

Una vera e propria band che dà vita a un progetto sicuramente interessante, totalmente distaccato dal rap e dai suo canoni classici, che strizza più l’occhio al cantautorato e alla black music.

L’ep è formato da 6 brani, tutti idealmente ambientati in un atmosfera da “bar” (da qui il nome Troquet, in francese bettola, bar di basso livello) nel quale si narrano le storie dei vari personaggi che animano le situazioni cantate dal gruppo.