Rap UsaNews Rap Usa“Boom Goes The Cannon” è il nuovo pezzo dei...

“Boom Goes The Cannon” è il nuovo pezzo dei Mobb Deep!

-

- Advertisement -

“Boom Goes The Cannon” è il nuovo pezzo dei Mobb Deep!

Il creatore del musical “Hamilton” ormai famoso in tutto il mondo Lin-Manuel Miranda pubblica oggi una traccia dei Mobb Deep, ispirata appunto al musical creato dallo stesso compositore, prodotta da Havoc e rappata da Prodigy prima della sua scomparsa prematura, circa un anno fa.

Non è chiaro quando il gruppo originario del Queens abbia registrato questa traccia dal titolo “Boom Goes The Cannon”, intanto ascoltate che bombetta.

 

The Golden Edge
The Golden Edgehttps://www.facebook.com/TGEFamilia
Classe '82, seguo tutto ciò che riguarda l'Hip-Hop da più di 20 anni, ma non preoccupatevi: ho iniziato a capirci davvero qualcosa da pochissimo tempo. Per vivere provo ad occuparmi di architettura, design e soprattutto faccio il marito ed il papà. Mentre cerco di collezionare più dischi possibili, vi racconto quello che mi passa per la mente sulle pagine del nuovo hano.it e sulla pagina The Golden Edge.

Le ultime

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Il sogno dei Lyricalz adesso è realtà (ma non la loro)

  Non mi accontento e godo, chi si accontenta ha perso Sempre più spesso faccio sogni di successo Per me è un...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!