Direttamente dal mondo dei graffiti Zin Ak Bes fa il suo ingresso nel panorama musicale e si fa notare subito con un lavoro di ottima qualità.

Si presenta infatti con un video ben confezionato, rime crude e un beat potente prodotto da Yazee: questi i componenti che formano “Entrèe”, il suo pezzo d’esordio nella scena rap.
Le caratteristiche di Zin Ak Bes sono subito chiare: attitudine hardcore, testi legati al rap classico e soprattutto rispetto per la “vecchia scuola”: “Sono cresciuto con Fastidio, non con sta roba che va al litio,

“Entrée” è stato registrato al TDLAB Studio (di Yazee), mentre mix & master sono a cura di TheBuildzer.

Se volete potete anche curiosare nella sua pagina Instagram ammirando i suoi graffiti

Appassionato di hip hop da ormai quasi vent'anni, dopo qualche esperienza in proprio sul web approda definitivamente su Hano. Si occupa della rubrica dedicata agli emergenti e ai Graffiti