Gemitaiz - QVC9
Gemitaiz - QVC9

Leggi il Testo QVC9 Gemitaiz. “QVC9” è una canzone di Gemitaiz estratta da QVC9 mixtape. QVC9 Lyrics

Testo QVC9 Gemitaiz

Ehi, questo è QVC Volume 9
One take, niente prove
Mel Gibson, Danny Glover (Shh)
Bello come un culo che si muove (Muah)
Ho il flow better, mo i rapper
Fanno canzoni per coppiette
Gli sparo, fra’, in bocca ho le doppiette
Li mando a rispondere al call center (Yeah)
Ehi, baby, show crazy
Ti strappo i blunts, sono il king delle roll papers
Giro in 4K, il tuo sembra un homemade
Quando rappo scappa, non puoi fottere con me (No)
Hi, haters, venti rime, quattro barre
Non capisci neanche in venti vite quando farle
Bro, ne faccio tante, la mia gente corre e non fa domande
Insegue i soldi, fra’, col bastone da rabdomante
Sento questi rappers
E sono tutto tranne musica per le mie orecchie
Mi fa schifo la roba che esce
Sto in alto, ho fatto più scale di Escher
Sono il best, tu sei un Best Western
Frate’, sono un mostro a tre teste
Trendsetter nel rap sempre
Siamo Dobermann, voi tre Setter
Siete bellissimi, fate tre dissing
Poi girate con i bodyguard e i registi
Ma se succede qualcosa, non lo registri
In questa merda siamo grossi come rugbisti (Uh)
Stargazing (Yeah)
Coi fratelli dentro questi bar mesi
Mischiano la birra con gli analgesi’
Chiamano le tipe con i nomi francesi
Yeah, dammene un’altra che srotolo
Il pacco a metraggio e lo rollo, bro
Solo per stare più comodo
Lighto una bomba che sembra un microfono
Con la mia gente, non ce ne frega niente (Niente)
Arrivo al volume 100 finché qualcuno se la sente (Ciao)

Testo QVC9 Gemitaiz