Su i Generi(s) - Caparezza, MadMan, Murubutu, Dopa, Inoki, Cesko, S.Sylvestre, Nandu Popu
Su i Generi(s) - Caparezza, MadMan, Murubutu, Dopa, Inoki, Cesko, S.Sylvestre, Nandu Popu

Su i Generi(s)”  una produzione diretta e ideata da Cristian Mad Dopa ed il Maestro di fama internazionale Francesco Libetta per sostenere la ricerca contro il “Glioma pontino intrinseco diffuso”

Acquista il brano e sostieni la ricerca per guarire dal DPIG:

  1. Apple Music
  2. Google Play

Su i Generi(s) è il titolo di questa incredibile produzione diretta e ideata dal rapper salentino Cristian Mad Dopa da un’idea del Maestro di fama internazionale Francesco Libetta in seguito ad un percorso formativo svolto all’interno del Conservatorio Tito Schipa di Lecce in collaborazione con il Maestro Davide Vitali e con il fonico Davide Toriano.

Un brano del tutto -sui generis- proprio come ci suggerisce il titolo che è stato utilizzato per poter definire questa produzione, una produzione del tutto originale e fuori dalle righe.

Il progetto infatti, coinvolge moltissime personalità del panorama musicale italiano di grande spessore: CAPAREZZA, MADMAN, SERGIO SYLVESTRE, MURUBUTU, CAROLINA BUBBICO, INOKI NESS, RAISSA, MANU FUNK from Bundamove, CESKO from Après la Classe, NANDU POPU from Sud Sound System, LA MUNICIPAL con la collaborazione di ERMANNO from Negramaro e MAD DOPA.

Come si può immaginare, non è affatto semplice allineare in musica moltissimi artisti differenti, perché nel pezzo, ognuno porta e canta il SUO personalissimo GENERE di espressione musicale, questo ha comportato un lavoro di circa due anni. Un grande contributo è stato dato dallo staff di produzione che vanta nomi come: Hide, Mad Dopa, Francesco Libetta, Errico Ruspa, Adriano Sure, Drums, Enrico Elia, Paco Carrieri e Vittorio Mazzotta Pistò. Si ringraziano Roberto Villani alla regia, Greta Lezzi al montaggio del videoclip , Antonello Diaferia per gli after effect degli sponsor e Delprete Giulio per le grafiche. Si ringrazia Davide Toriano che ha firmato il missaggio ed il master. Cristian Mad Dopa al fianco di tutti gli artisti presenti all’interno della produzione, decidono di devolvere tutti gli introiti delle vendite a DIPG Italia che sostiene l’attività di ricerca dell’associazione Heal Onlus, sperando di poter dare un sostegno importante a chi crede che guarire dal DIPG é possibile. In questo caso specifico, ci siamo sentiti spinti dalla grande stima nei confronti della forza della famiglia di “Matteo Gentile” bimbo leccese purtroppo affetto dal Glioma pontino.

Testo Su i Generi(s)

Qui tutta la storia di Matteo: https://www.facebook.com/pg/dipgitalia/about/