Rap ItalianoNews Rap ItaFuori "Inner City", il secondo singolo dei Brews Brothers...

Fuori “Inner City”, il secondo singolo dei Brews Brothers (Ape, Posaman, Royal Damn)

-

Continua l’attività del side-project dei tre rapper Ape, Posaman e Royal Damn che insieme hanno dato vita al progetto Brew Brothers.

Dopo il primo singolo “Versa qui” pubblicato a marzo, arriva infatti la seconda traccia del gruppo stavolta prodotta da Fleshadiaz che fornisce ai tre un tappeto musicale davvero irresistibile.

Ape, Posaman e Royal Damn si esibiscono quindi in tre strofe nelle quali, sempre tenendo fede all’idea che sta alla base della nascita del gruppo, ovvero l’amore per le birre artigianali, raccontano di quanto vedono intorno a loro, nella città che sempre più freneticamente inghiotte le nostre vite.

Un ottimo progetto che tiene vivo l’underground rap made in Italy e del quale speriamo di sentire parlare ancora al più presto.

Avatar
Andrea Bastia
Appassionato di cultura hip hop da ormai troppi anni e writer fallito, dopo qualche esperienza in proprio sul web approda definitivamente su Hano. Si occupa della rubrica dedicata agli artisti emergenti e a quella sui Graffiti.

Le ultime

Abbiamo bisogno di più pezzi come “Carattere” di Drimer

Lo scorso venerdì Drimer ha pubblicato il suo nuovo singolo "Carattere" che anticipa un mixtape che uscirà nel 2023...

Ranzy presenta il pezzo “Diamante” contro la violenza sulle donne

In concomitanza con la giornata contro la violenza sulle donne che si celebra oggi 25 novembre, vi presentiamo il...

La nuova posse track “calcistica” di Nema e Max Fogli: Copa Mundial

Nema e Max Fogli l'hanno rifatto ancora... dopo 4-4-2 pubblicata nel 2019, ecco un altra posse track dedicata al...

Intervista a Oyoshe: la collaborazione con Rome Streetz e l’amore incondizionato per l’Hip Hop

Abbiamo incontrato il rapper (e producer) napoletano Oyoshe che sta lavorando ad un nuovo album solista ed è reduce...

Interviste

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!

buy windows 11 pro test ediyorum