Bicicletta e Street art nella nuova iniziativa del Collettivo FX
Bicicletta e Street art nella nuova iniziativa del Collettivo FX

#usalabici è l’hashtag coniato dal collettivo FX (www.collettivofx.org) per rappresentare la loro loro nuova iniziativa che unisce due passioni: la bicicletta e la street art.

Infatti i ragazzi del collettivo stanno compiendo un ardua impresa, partire da Torino a bordo della loro Irena Bike (https://www.facebook.com/irenabike) e arrivare fino a Roma lasciando la loro personale impronta nei luoghi nei quali fanno tappa.

Li ho incontrati perchè una di queste tappe per un caso fortunato, è proprio il paese in provincia di Pavia dove abito ovvero Travacò Siccomario. Per l’occasione i due protagonisti dell’iniziativa erano accompagnati dal noto street artist Mr. Fijodor che ha “regalato” una delle sue opere sul muro della Biblioteca di Travacò.

L’opera di Mr. Fijodor alla Biblioteca di Travacò Siccomario

Davanti a una pizza mi hanno parlato un pò di questo progetto:
Questa in realtà è la terza “edizione” della nostra iniziativa, in ogni “viaggio” trattiamo un tema diverso. In questo caso  con #usalabici vogliamo sensibilizzare l’opinione pubblica ad un utilizzo più consapevole della bicicletta, magari a scapito dell’automobile. E quale modo migliore di farlo se non pedalando da Torino a Roma?

E per dipingere le vostre opere come siete organizzati?

Abbiamo un itinerario ben pianificato, grazie ai nostri contatti e conoscenze abbiamo contattato le diverse amministrazioni comunali cercando di capire quali fossero interessate al nostro progetto e disposte quindi a concederci spazio per i nostri lavori.

Finita la pizza si va a nanna perchè la mattina dopo si riparte per il lungo viaggio che li porterà fino a Roma… Quindi buon viaggio e buon lavoro!