I seguenti contenuti sono ovviamente inventati. Hip Hop BullShit

Sembra non avere fine la telenovela tra i rapper Mondo Marcio e Marracash, infatti dopo l’ultimo battibecco avvenuto tramite social network, un’altra vicenda riporta in auge il diverbio tra i due divenuto ormai un classico.

Pare infatti sia stata trovata nei pressi di Cinisello Balsamo in provincia di Milano, una persona che secondo gli accertamenti effettuati dalla Digos, sembrerebbe avere comprato del fumo da Mondo Marcio.

Fino ad oggi era stato era stato considerato impossibile un avvenimento del genere, nonostante Mondo Marcio abbia velatamente fatto capire nelle sue canzoni di avere avuto un passato da spacciatore che in confronto Pablo Escobar sembra un venditore di caramelle gommose.

Non si è fatta attendere la reaction di Marracash: “Solo fake news, si tratta dell’ennesima trovata pubblicitaria”.

Al momento il soggetto, ritrovato in uno scantinato dove viveva sotto falsa identità, è sottoposto alla prova della macchina della verità per capire se abbia veramente comprato del fumo da Mondo Marcio.

Nel frattempo i due rapper continuano ad accusarsi l’un l’altro di copiarsi a vicenda, e la faccenda sta sfuggendo un po’ di mano…

Infatti Marracash ha accusato Marcio di essere nato nella sua stessa città, Milano, e di averlo fatto addirittura 13 anni dopo di lui. Quindi lo sapeva benissimo che ci era già nato Marracash, sarebbe stato opportuno scegliere un’altra città.

D’altro canto Mondo Marcio ha accusato Marra di averlo copiato quando ha chiamato il suo primo disco “Marracash”, guarda caso anche lui aveva chiamato il suo “Mondo Marcio”, ben 2 anni prima. Marracash si è difeso affermando: “Beh non potevo mica chiamarlo Mondo Marcio”

Nota anche la polemica riguardante i due marchi di abbigliamento creati dai due rapper: Kilo quello di Mondo Marcio, KG quello di Marracash… praticamente i nomi sono identici, ma in questo caso i due sono stati solidali: in entrambi i casi si è trattato di un fallimento.

Insomma, Mondo Marcio vs Marracash: la storia continua. L’appuntamento è alla prossima marachella…