“Oltre Le Nuvole” è il 13esimo pezzo di Skerna & Aperkat!

Vi avevamo già presentato il loro ultimo lavoro “Audizioni Per Un Gatto Nero”, lavoro composto originariamente da 12 pezzi che mescola il Rap al Jazz ed al Funk.

Oggi – Venerdì 13 – esce il 13esimo brano, con tanto di videoclip dal titolo “Oltre Le Nuvole”, il pezzo che forse rappresenta meglio l’essenza di un progetto che, uscita dopo uscita, sta mostrando come sia possibile fondere il Rap con la musica Jazz. Un percorso ambizioso, che si sviluppa in varie declinazioni – contaminazioni swing, funky, boogie – portando il rap oltre i cliché e gli stereotipi che lo hanno caratterizzato negli ultimi anni.

Oltre

Pertanto dimentichiamoci di giochi di parole a effetto, citazioni di meme o atteggiamenti da poser. Oltre le Nuvole è altro: racconta la mancanza e il senso di vuoto che soltanto la scomparsa di un genitore può provocare e lo fa in modo inaspettato. L’intro della strumentale, che si apre con un campionamento di Ella Fitzgerald, sviluppa una linea melodica che sembra rimandare a una madre che culla suo figlio.

Inizia il pezzo e ci accorgiamo che la voce di Skerna è sorridente: le rime si susseguono con un flow leggero, in grado di lasciare nell’ascoltatore l’impressione di trovarsi lì, spettatore di una storia narrata in prima persona da chi l’ha vissuta. Le liriche ripercorrono la vita trascorsa insieme, i momenti dell’infanzia, gli insegnamenti, le immagini fissate dalla memoria. Ma sarebbe sbagliato interpretare Oltre Le Nuvole come un pezzo nostalgico.

Accanto ai ricordi compare anche tanta ironia, voglia di andare avanti, di non dimenticare il passato: “continuerò a sorridere perché ho i tuoi stessi occhi”. Strano poi come l’originalità del rapper trovi il modo di inserire personaggi e situazioni apparentemente stranianti: “Essere Patch Adams in un mondo di Pacciani”; “Se io sono Nessuno abbraccio il mio ciclope”; “in ogni nota c’è un cavaliere oscuro, come Batman senza Gotham”.

La regia del video è affidata alla fotografa Simona Coladangelo, già regista dei singolo precedenti, con protagonista la ballerina Alisia Ialicicco.

Vi ricordiamo che in occasione dell’uscita del 13esimo pezzo del disco, sarà disponibile anche la copia fisica dell’album del duo molisano, con all’interno alcune sorprese: potete chiederla direttamente a Skerna & Aperkat sulla loro pagina FB UFFICIALE.