Leggi il Testo Piano B Mecna. “Piano B” è una canzone di Mecna estratta dall’album “Blue Karaoke” (2018). Piano B Lyrics

Testo Piano B Mecna

Qui al posto mio
C’è chi vorrebbe che
Parlassi anch’io
Nel silenzio che ora c’è
Sentirsi un Dio
Non è mai stato facile per me
No, non è mai stato facile
Non ero andato mai così lontano
Finite le bugie mi serve un piano B
Dovrei riprendermi
E avere le risposte sempre qui
Con me, qui con me, con me
Non sono fatto per restare a lungo
Tra la folla in queste strade al buio
Torno indietro e amen
Mi diverto uguale
Guardo il limite
Ma ora posso riderne

Ed ho la sindrome di chi non può aspettare nulla
Del tutto e subito comunque per qualsiasi cosa
Ho già riempito ogni mea culpa
Fai tanto l’hater poi ti gasi per chi si masturba
Gridi al miracolo per della roba assurda
E fai cantare anche me
Che ho fatto in tempo per tornare
Dentro un ambiente appiccicoso come un alveare
Bisbigli si fondono in un sottofondo giallo Camel
Sembra una gara a chi non riesce più a scioccare
Sto sulle ossa di chi aveva accanto
Ho fatto un buco sopra il petto poi c’ho messo un tappo
Cercavo solo comprensione e invece ho chiesto tanto
Qui le persone neanche stanno a sentirmi se parlo
Non so chi sei, da dove vieni, devo stare attento
Ti eri soltanto sporta un po’ per poi guardarmi dentro
Quando fa caldo puoi spogliarti che mi fai contento
Ho i termosifoni a palla sai solo per quello
E guardo gli altri che a sbracciarsi ci mettono poco
Io che sognavo farmi bello davanti a una foto
Ciò che ho capito un po’ di più mi ha ferito di nuovo
Ma non si chiude come il buco che mi feci al lobo
Schegge impazzite dentro il panorama
Io che di base nei festivi vado mega in para
Dicono: “Scrivi che di solito da te s’impara”
Ma non vorrei che fosse un film di cui sai già la trama
Di chi sai già chi bara

C’è solamente un modo per capire che non è
Sempre ciò che temo a farmi credere in me
Se tutto fosse easy scriverei niente di che
Niente di che
C’è solamente un modo per capire che non è
Sempre ciò che temo a farmi credere in me
Se tutto fosse easy scriverei niente di che
Niente di che

Qui al posto mio
C’è chi vorrebbe che
Parlassi anch’io
Nel silenzio che ora c’è
Sentirsi un Dio
Non è mai stato facile per me
No, non è mai stato facile
Non ero andato mai così lontano
Finite le bugie mi serve un piano B
Dovrei riprendermi
E avere le risposte sempre qui
Con me, qui con me, con me
Non sono fatto per restare a lungo
Tra le folla in queste strade al buio
Torno indietro e amen
Mi diverto uguale
Guardo il limite
Ma ora posso riderne
Ma ora posso riderne

Mecna - Blue Karaoke (Album)
Mecna – Blue Karaoke (Album)

Testo Piano B Mecna