Leggi il testo di Luana Corino Gita al mareGita al mare è il nuovo brano di Luana Corino prodotto da Yazee in collaborazione con il chitarrista Rudy Michelutti che anticipa l’EP “Vertigini“. Leggi il testo

Luana Corino Gita al mare Testo

Hai iniziato tu, mi stavi addosso
Nemmeno ti volevo, pensavo che
Che stessi lì al tuo posto
Tu che non sai che compio gli anni il 25 agosto
Scemo non ti preoccupare, tutto a posto
Anche se il primo periodo è stato tosto
Ah, sì, non lo sai che controllo i tuoi profili di nascosto

Sei entrato dal retro e uscito dalla porta principale
Vederti andar via è stata la cosa che mi ha fatto più male
Hai visto che non sono poi così speciale
Non è durata neanche il tempo di una gita al mare
Ma ti pare?!
Non vale!

Per me eri una cosa seria
Primo marzo, prima della primavera
Per scordarti ci vorrà una vita intera
Primo marzo, prima della primavera

Per me eri una cosa seria
Primo marzo, prima della primavera
Per scordarti ci vorrà una vita intera
Primo marzo, prima della primavera

Rispetto la tua scelta
Non voglio spiegazioni o farti cambiare idea
L’ultima volta hai detto che eri di fretta
Lasciata in questo perenne stato di apnea
Mi basterebbe una tua chiamata
Di quelle in cui parli di tuo padre
O anche solo della tua giornata
Ma sembra che tu abbia troppo da fare

Sei entrato dal retro e uscito dalla porta principale
Vederti andar via è stata la cosa che mi ha fatto più male
Hai visto che non sono poi così speciale?!
Non è durata neanche il tempo di una gita al mare
Ma ti pare?!
Non vale!

Per me eri una cosa seria
Primo marzo, prima della primavera

Per me eri una cosa seria
Primo marzo, prima della primavera
Per scordarti ci vorrà una vita intera
Primo marzo, prima della primavera

Luana Corino Gita al mare Testo