Leggi il Testo Estate In Città Marracash. “Estate In Città” è una canzone di Marracash estratta da “Marracash – 10 Anni Dopo” (2018) l’album è la riedizione del disco di successo “Marracash” (2008). Estate In Città Lyrics

Testo Estate In Città Marracash

Per quest’anno non cambiare
Stessa spiaggia, stesso mare
Con le pinne il fucile e gli occhiali
Noi, con le birre in piscina e le occhiaie
E senza sgrille i bikini o locali
A.A.A abbronzatissimo nella Barona
Prendo il sole al balcone mangiando Mc’Donald
Scrocco cene a persone che stanno qua in zona (Vai!)
Spendo solo un centone, campando alla buona, ma
Voglio andare al mare
In città non ci sto più dentro
Guardo le tipe degli altri in centro
Ci sono in giro solo ladri e sbirri
Voglio andare al mare
Giro in auto in piazza è deserto
Dai cinesi però tutto aperto
Sono rimasti solo i ladri e i pigri
Ho le zanzariere, gli zanza entrano lo stesso e chiudo
Devo razionare o col cazzo che lo trovo adesso il fumo
Qui non c’è nessuno
Il pusher migra per la stagione
A seconda di ciò che tira va in Salento o a Riccione

Voglio andare al mare (Io resto qua, frà)
Estate in città
Voglio andare al mare
Voglio, voglio andare al mare, andare al mare, andare al mare Voglio, voglio andare al mare
Voglio andare al mare (Come si sta, là)
Estate in città
Devo andare al mare
Devo, devo andare al mare
Invece me ne vado a male, vado a male, vado a male

Però c’è qualche pregio
Non ci si scanna per il parcheggio
E c’è silenzio, è partita quella che si pompava Gigi D’Alessio
Ma è partita anche quella che si pompava il mio amico Alessio
Che ora è sempre a casa da me a raccontarmi di quanto è depresso
Voglio andare al mare
Mi è rimasta una maglietta pulita e mi sento tipo Filippina
Lava e stira sognando Manila
Voglio andare al mare
A stare così solo con me stesso
Frà, il succo della vita è che il succo prima era più fresco
Se ripenso alle vecchie vacanze
Con cash o senza eran belle vacanze
Esco di testa qua tra quattro stanze
Io alla finestra conto le ambulanze
La TV parla di macchine tedesche
Moda italiana e tecnologia giapponese
Viaggi in Tunisia e bella vita
In radio l’idiozia da balli di gruppo
L’estate sta finendo io godo di brutto (Rocce)

Voglio andare al mare (Io resto qua, frà)
Estate in città
Voglio andare al mare
Voglio, voglio andare al mare, andare al mare, andare al mare Voglio, voglio andare al mare
Voglio andare al mare (Come si sta, là)
Estate in città
Devo andare al mare
Devo, devo andare al mare
Invece me ne vado a male, vado a male, vado a male

E lei mi fa: “Perché di qua, perché è di lì
Non mi porti mai in vacanza, finisce sempre così”
E io: “Vorrei portarti ai Tropici
Però ho visto al TG che presto i Tropici verranno qui, quindi…”

Marracash - 10 Anni Dopo (Album)
Marracash – 10 Anni Dopo (Album)

Testo Estate In Città Marracash

Una nuova edizione e un box celebrativo per festeggiare i dieci anni di “Marracash”