“Streams Of Thought Vol.1” di Black Thought è arrivato!

Ve lo avevamo anticipato già qualche giorno fa: il nuovo EP del rapper dei Roots è arrivato. Si intitola “Streams Of Thought Vol.1” ed è prodotto interamente da 9th Wonder e dai Soul Council (supergruppo di producer composto da Ka$h, Khrysis, AMP, Eric G., E. Jones, Nottz, Hi-Tek).

Streams Of Thought

Il disco è composto da “solo” 5 tracce, ma la qualità è altissima. I features presenti sono di Styles P (già ascoltato qualche mese fa nell’anticipazione “Making A Murderer”) KIRBY e Rapsody.

Con questo disco Black Thought (al secolo Tariq Trotter) si conferma essere – a mio parere – uno degli emcee più sottovalutati dell’intero panorama Rap statunitense.

La copertina dell’EP è un’opera d’arte a cura di Rashid Johson, artista di Chicago. L’arte è sempre stata una chiara ispirazione per Black Thought:

“Visual art has always been an inspiration, I was a visual artist when I was younger. Every type of medium, but it was my mode of expression before music. For this project I wanted the best artwork, especially from other Black artists with similar reference points. Rashid and I both explore memory. For Rashid it’s through his materials. African soap and wax, both familiar to his childhood. His pieces have a internal rhythm (follow his hand marks). And it’s about the individual and collective angst.”

Essendo il Vol.1, speriamo che questa collaborazione tra il rapper di Philly ed il produttore Jamla continui per nuove edizioni. Parlando con il mio socio DjSpessore, discutevamo su quanto sia difficile – al giorno d’oggi – trovare dei buoni lavori nel panorama Rap: questo EP, seppur di soli 5 pezzi, è la dimostrazione che un lavoro di qualità non debba essere per forza “infinito”.

Qui sotto vi lasciamo la tracklist, buon ascolto!

1. Twofifteen
2. 9th vs. Thought
3. Dostoyevsky (feat. Rapsody)
4. Making a Murderer (feat. Styles P)
5. Thank You (feat. KIRBY)