Leggi il Testo Questo no Vaz Tè. “Questo no” è una canzone di Vaz Tè featuring Bresh, prodotta da Garelli ed estratta da “VT2M”. Questo no testo

Testo Questo no Vaz Tè

Voglio l’aureola
Se non me la danno blocco l’Aurelia
Sembrano quelle pretese un po’ a babbo
Ma per me è la cosa equa
Sì, devo fare un milione, ma qui ogni giorno è un’impresa
Sperando che prima o poi potrò darti una certezza
Tutti i ragazzi della palazzetta sanno di me per un’altra faccenda
Tutti da un polverone, siamo fatti davvero di poche cose
Da Palmaro fino a Porto Fino high land, Vaz Tè pregio
Affinché ogni casino mi abbia fatto bene
Quanto medicine ed altro
Stare meglio che creare il delirio in piazza
Mi son tatuato il disco, che cazzo ho fatto
Sono via mentre la mia ragazza parte
Sono in strada da prima di ogni contatto
Mi dispiace ma siamo una razza a parte
Vuoi l’artista esclusivo che fa il cantante
Trequartista offensivo, c’ho un attaccante
Solo che io non ho mai cambiato maglia
Mezza scena sta puntando alle mie gambe

Tornerò con un racconto diverso
Questo no, questo va tolto di mezzo
Il mio flow accanto al Picasso, dando le spalle all’ingresso
Non si fa prima a spiegarlo, ma te lo faccio lo stesso
Questo no, questo va tolto di mezzo
Neanche se fosse per sbaglio, manco se fa l’angioletto (GE)
Il mio flow accanto al Picasso, dando le spalle all’ingresso (Vaz Tè)
Non si fa prima a spiegarlo, ma te lo faccio lo stesso

Troverò una via d’uscita pure quando è buio
Brillerò come il NOS
Tutto gira intorno ai soldi e io ne voglio un camion
Scaricali nel box
Ratti nell’attico, in tal caso attivo bachi tra capo e coda
Cari camouflage come la PO
Caricano il garage come un carillon
Scimmia che non la tieni nello zoo
Volevano farmi ma mi han fatto bene
Quanta forma forzata, hai la lingua sporca
E quanta forza sprecata nelle galere
Come Ciro mi voglion tutti con sé
La tua tipa è stupida a partir dal concept
La commessa mi commenta se mi provo
Il top di gamma in vetrina per la stagione
Oi, oi, oi, oi, oi quanto sono Breshness
Sono Terminator più Jessica Fletcher
Sono Sherlock Holmes, che modello cerchi?
Io ballando i lupi, tu ammazza i moicani
Sono Forrest Gump ma con le scarpe d’oro
Giovane promessa ammesso in Grifondoro
Sono vecchi studi, siamo Truman, Bufi
Faccio Yoga All in
Tu sei Calcio Shaolin

Tornerò con un racconto diverso
Questo no, questo va tolto di mezzo
Il mio flow accanto al Picasso, dando le spalle all’ingresso (Vaz Tè)
Non si fa prima a spiegarlo, ma te lo faccio lo stesso
Questo no, questo va tolto di mezzo
Neanche se fosse per sbaglio, manco se fa l’angioletto
Il mio fra’ accanto al Picasso, dando le spalle all’ingresso
Non si fa prima a spiegarlo, ma te lo faccio lo stesso

Testo Questo no Vaz Tè