Leggi il Testo Vita Carl Brave. “Vita” è una canzone di Carl Brave estratta dall’album “Notti Brave” (2018) di Carl Brave. Vita Lyrics

Testo Vita Carl Brave

Compro un biglietto e poi saltiamo in due il tornello
io uno e mezzo, un tango, torello
Tu mi hai tanato
Mentre dormivo hai messo il dito mio sul tasto ho-ho-home
Esagerato, ma m’hai trovato quelle foto mezze porno con
(Come si chiama?)
E devo fare pippa
Ma posso dire ahhh

Se ti do la mia vita in mano
Giura che poi tu me la tratti bene
E lo sai
Te la perdi in borsa
Tra i ramini sparsi e l’appello blu
Se ti do tutta la mia vita
Giura che poi tu te la stringi al petto forte
E poi però
Me la riporti indietro con qualcosa in più, qualcosa in più

Ci siamo alzati le mani
Facciamo pace domani
E conosciamo il finale
Ci siamo alzati le mani
Facciamo pace domani
E conosciamo il finale

Trovai il tuo numero sul muro dei cessi dell’Autogrill
Accanto ad una Deborah con l’h
Sarà il tuo ex che boh la deve ancora digerì
Dice che se mi vede poi ti spacca
Noi in coda sulla Roma-Napoli
Metto la prima con il cambio che gratta
Effetto serra e il finestrino scotta sulle braccia (ahia!)
E lei ne gira un’altra
Ok

Se ti do la mia vita in mano
Giura che poi tu me la tratti bene bene
E lo sai
Non te la perdi in borsa
Tra i ramini sparsi e l’appello blu
Se ti do tutta la mia vita
Dici che poi tu te la lasci indietro
È vero si ma poi
Poi ti ritorna in mente come un dejà-vu
Contenta tu

Ci siamo alzati le mani
Facciamo pace domani
E conosciamo il finale
Ci siamo alzati le mani
Facciamo pace domani
E conosciamo il finale

E cerco di forzare la tua iniziale
Ma va sempre male

Testo Vita Carl BraveInfo Album Notti Brave