Leggi il Testo Quest’estate Jesto. “Quest’estate” è una canzone di Jesto estratta dall’album “Buongiorno Italia” (2018) . Quest’estate Lyrics

Testo Quest’estate Jesto

“Salve, ehm, ero qui per il colloquio”
“Ah”

Sono nato disoccupato, oh oh
E morirò disoccupato, oh oh
Sono nato disoccupato, oh oh
E morirò disoccupato, oh oh oh

Io ti giuro che c’ho più di un amico laureato
Che il lavoro, no, non l’ha ancora trovato
Le poche volte che ha lavorato
Era uno stage, manco l’hanno pagato
Faccio un applauso allo stato, un applauso
Papà licenziato che dorme in auto
Ladro che entra di notte, incauto
Fate per strada che suonano il flauto
Vite ai bordi di questa città
Vi prego date un premio a chi ce la fa
È come un reality nella realtà
Dove non si sa chi sopravviverà

Vivo nel limbo del disoccupato
Ma non sono solo, siamo tutti qua
Vivo nel limbo e brindo a quello che sarà

Sono nato disoccupato, oh oh
E morirò disoccupato, oh oh
Sono nato disoccupato, oh oh
E morirò disoccupato, oh oh oh

Non ho un futuro certo
Non trovo lavoro, ma manco lo cerco (certo)
E sono certo che
Se davvero ci tenesse, lui cercherebbe me
Non ho un futuro certo
Non trovo lavoro, ma manco lo cerco (certo)
E sono certo che
Se davvero ci tenesse, lui cercherebbe me

Sono nato disoccupato, oh oh
E morirò disoccupato, oh oh
Sono nato disoccupato, oh oh
E morirò disoccupato
Sono nato disoccupato, oh oh
E morirò disoccupato, oh oh
Sono nato disoccupato, oh oh
E morirò disoccupato, oh, oh
Oh, oh, oh
Oh, oh, oh
Oh, oh, oh
Oh, oh, oh

Testo Quest’estate Jesto