Leggi il Testo Mio figlio Jesto. “Mio figlio” è una canzone di Jesto estratta dall’album “Buongiorno Italia” (2018) . Mio figlio Lyrics

Testo Mio figlio Jesto

Mio figlio, mio figlio, mio figlio
Mio figlio, mio figlio, mio figlio

Mia mamma dice sempre che sono un fallimento
Ma tanto lo so che mi ama, ma in giro va dicendo
“Mio figlio, mio figlio, un disastro, mio figlio
Mio figlio, mio figlio, un disastro, mio figlio”
Mentre il figlio della vicina ha una laurea in medicina
E il figlio della mia amica è sposato e ha una bambina
Mentre mio figlio no (no), forse è gay e non lo so (boh)
Fai il duro, ma è una finta, deve averla sempre vinta
Non ha mai la tipa fissa, ogni sera una diversa
Che poi magari un giorno (no), una gli resta incinta

Mio figlio è un vero fallimento
Manco la laurea, ma che perditempo
Boh, non lo so
Ma che fallimento, spinelli al parchetto
E tornava a casa con gli occhi bordeaux

Quindi ci ho rinunciato ad avere il figlio avvocato
Ciò un figlio sfaticato che canta e pure stonato
Canta, ha fatto il botto, ma solamente in motorino
In camera il suo ricordo, c’era sempre quell’odorino
A scuola i professori “È intelligente, ma non si applica, male in italiano, storia, scienze e matematica”
Ha fatto due anni in uno, tre anni in due, quattro anni in tre, fai te
Tale e quale al padre, zero voglia di lavorare

Mio figlio è un vero fallimento
Manco la laurea, ma che perditempo
Boh, non lo so
Ma che fallimento, spinelli al parchetto
E tornava a casa con gli occhi bordeaux

Testo Mio figlio Jesto