Leggi il Testo Asmara Vacca. “Asmara” è una canzone di Vacca prodotta da LT Studio. Asmara Lyrics

Testo Asmara Vacca

Mi sembra di stare ad Asmara
Quando sto con i miei
Ogni giorno è l’ultimo dell’anno
Quando sto con i miei
500% cuggi, aah
Facciamo il bello e il brutto tempo cuggi, aah
Mi sembra di stare ad Asmara
Quando sto con i miei
Ogni giorno è l’ultimo dell’anno
Quando sto con i miei
500% cuggi, aah
Facciamo il bello e il brutto tempo cuggi, aah

A te che te ne pare
Se continuo a fare quello che mi pare
50-50 come da contratto
Si divide tutto, è mondo uguale
Tu parli troppo come Brusca
Tu sei amico della giusta
Latte e cereali di crusca
Niente in tasca lordo in busta
Solo manzo, no non c’era niente pollo
Versami un po’ di Ciroc
Lavati le mani per bene poi siediti a cena
Bicchiere con ghiaccio e Chino’
Rappi da vent’anni e fai sempre cagare
Da dieci non sei una novità
Trappi nella casa, ma è di marzapane
Cuggi c’è qualcosa che non va
Don Don, bombo
Anni di piombo qua
Sono qui soltanto per il soldo e per i dindi fra
Vesto tutto rosso, tu da Pittarosso
Ti fai i cazzi nostri, finisci tutto rotto
Parli troppo cuggi, dici niente cuggi
Insalata cuggi, sai Rio Mare
Ciabatte e calze prima dei manichini
Puoi inginocchiarti e farmi due pompini
Non mi sembra il caso né la situazione
Di sputare, qui è pieno di ragazzini
Fai due gargarismi e ingoia tutto quanto
Cuggi se hai lo smalto non mi salutare
Vedo rapper che vestono come le donne
Manca solo l’assorbente via anale

Mi sembra di stare ad Asmara
Quando sto con i miei
Ogni giorno è l’ultimo dell’anno
Quando sto con i miei
500% cuggi, aah
Facciamo il bello e il brutto tempo cuggi, aah
Mi sembra di stare ad Asmara
Quando sto con i miei
Ogni giorno è l’ultimo dell’anno
Quando sto con i miei
500% cuggi, aah
Facciamo il bello e il brutto tempo cuggi, aah

Il primo con i capelli di Gullit
Sono tutto rosa tipo Zigulì
In giro mi rispettano tutti
Campani, calabresi, pugliesi, siculi
Cuggi cosa fumi Barcellona weed
Che fa troppo, per te meglio il CBD
Colazione full e a pranzo e a cena mangio zighinì
Da oggi chiamami Geracky
Nella canna un g ma in meno di un g
Se vuoi chiedi a Biggie, chiedilo a Jamil
Non ci credi amico, chiedilo a tua madre
Lo sa anche tua madre e mio cuggi
Cuggi non sei il primo e nemmeno il secondo
E se ci pensi cuggi non è che c’ho torto
Non sei una lasagna e né un branzino al forno
Tu sei un aglio e olio, sei una pasta al tonno
Ti lancio le scarpe, cammino
Canna sempre accesa, camino
Soldi persi a parte
In testa ho solamente il contante
Carte come Young Nino
500 e giro su un SUV
Rosso sangue tipo Suu Whoop
5 membri della mia gang
Ti ribaltano il locale e il tuo crew
Lo so chico non sono i soci miei
Faccio affari solo con gli eritrei
Ti craccano Spoty e anche il tuo Huawei
Visa, Mastercard come la Postepay
Unicredit unicorno unisex
Passa in zona a fare un giro dalla gang
Linea gialla Corvetto DG 500
Ricordati il nome Doraemon Gang

Mi sembra di stare ad Asmara
Quando sto con i miei
Ogni giorno è l’ultimo dell’anno
Quando sto con i miei
500% cuggi, aah
Facciamo il bello e il brutto tempo cuggi, aah
Mi sembra di stare ad Asmara
Quando sto con i miei
Ogni giorno è l’ultimo dell’anno
Quando sto con i miei
500% cuggi, aah
Facciamo il bello e il brutto tempo cuggi, aah

Testo Asmara Vacca