Leggi il Testo Fade Sina. “Fade” è una canzone di Sina prodotta, mixata e masterizzata da Brinda8o8. Fade Lyrics

Testo Fade Sina

(Rit x2)
Mi parli con quegli occhi ti chiamo mami
Ho chiesto aiuto ma ora non ti do mani
mi faccio il culo ma nel conto No money
Stai sicuro che ci arrivo domani

(Strofa)
La giornata spero vada bene e infretta
Il diavolo mica veste prada
fotte nada pensa alla sua fetta
c’è chi sbava se veste di merda
Non mi curo della concorrenza
Corro perché Posso farne senza
Se stai in alto l’aria è troppo densa
E io respiro solo all’occorrenza
Dammi sangue freddo
Sangue freddo
Metto il cuore al fresco
faccio il litorale
Sull’ultima corsa col biglietto in borsa senza blaterare senza obliterare
Dio mio
Bel mare di merda
Resto in prima classe
Con l’oblò
Che da sull’oblio
Io
Vomito la senna
con la classe Che ho
Si ma Nel dirle addio
Faccio questa e dopo smetto
Dice resta ma sa che non resto
È presto
Penso che tanto non tarderò
A cambiare vita
Vale a dire che non ti conosco o faccio finta
Finché Le mura di questa città stringono la cinta
Finché lei muta resta in piedi e fissa
Col sorriso di chi sa pure di averla vinta
mentre scorrono sul viso lacrime bruciandole la vista
Rischia
Di passare
Per quella che striscia
Ma ha una personalità che eclissa
Sfrutto un altra possibilità e dopo chi sa
Se va bene fuggo ma non evito la rissa
Ci hanno abituato a mangiare pure le spine della lisca
Mi sta bene mi sa
vendo la fame
all’ arrivista
Per il pane
Che c’ha
Per un biglietto a centro pista
chi c’ha i denti lo sa
Cosa vuol dire avere la fissa

(Rit x2)
Mi parli con quegli occhi ti chiamo mami
Ho chiesto aiuto ma ora non ti do mani
mi faccio il culo ma nel conto No maney
Stai sicuro che ci arrivo domani

(Strofa)
Conterò ogni taglio sulla pelle
So che poi ci arriverò domani
Chiudo sti pensieri in una elle
se no appesantiscono le Ali
Parcheggiamo gli anni nelle Selle
Non mi fido dei fra più leali
Ora che ne ho fatte di cazzate
Dicono è la vita e fa regali

Ora che mi sento un po più sporco
Dentro e fuori uguale
Sconto colpe non mie
Sono strane ste vie
Fuori è guerra ki-kiev
Hei
Lei mi fa ben ti sta
Tutte star
Sul piedistallo
Loro son oro
io fra son corallo
Lasci il lavoro
ma trovi il coraggio
Punta su me
Mami sono il cavallo
Poi mi chiede resta
Vuoi parlare ok
passa il malditesta
ma non passa lei
Non mi fido come con la
Poste pay
Col tuo culo adossso non mi sposterei
Se giochiamo sporco è colpa del fair play
Che ci fa più buoni e dolci ma più fake
correrò bendato schiverò il guard rail
il futuro è li che aspetta solo i miei

Testo Fade Sina