Leggi il Testo Beatrice Mirkoeilcane. “Beatrice” è una canzone di Mirkoeilcane estratta dall’album “Secondo me”. Beatrice Lyrics

Testo Beatrice Mirkoeilcane

Cominciò tutto da un “Ciao, piacere sono Lorenzo, non seguo la moda e non bevo caffè” Son nato trent’anni fa, amo viaggiare da solo,lo zaino,un taccuino e la curiosità
E poi mi perdo in un bar, in compagnia di un bicchiere in cui affogo l’amore ed altre banalità
Ma non parliamo di me, dimmi com’è che ti chiami, se studi o lavori, piuttosto che bevi : un bicchiere di più cosa mai cambierà?

E adesso eccomi qua, 48 anni, due figli e una moglie annoiata di una casa poco fuori città e la mia curiosità è diventata un divano, un lavoro sicuro e la bolletta del gas
Hanno fregato anche me, ho perso la mia partita, la chiamano vita e non capisco perchè

Cominciò tutto da un “Ciao,piacere sono Beatrice, non seguo la moda e non bevo caffè”
Non so parlare di me, che poi c’è poco da dire, a me piace dormire e ascoltare De Andrè
E mi fa strano lo sai, non parlo mai con nessuno, poi specie se un uomo mi guarda così come te e non capisco perchè
Però mi sento al sicuro,profumi di buono, forse è colpa del vino, ma dammi la mano e vieni con me

E adesso eccomi qua, 41 anni,due figli,un marito distratto e una casa poco fuori città, altro che curiosità
Lui pensa solo al lavoro,carriera, denaro e ai suoi amici e non sa
Che tanto quando non c’è,viene a trovarmi il vicino, mi tiene la mano e ascoltiamo De Andrè

Testo Beatrice Mirkoeilcane