Leggi il Testo Più del dovuto Cor Veleno. “Più del dovuto” è una canzone dei Cor Veleno (Primo, Grandi Numeri e Squarta) estratta dall’album “Heavy Metal” uscito nel 2004. Più del dovuto Lyrics Cor Veleno

Testo Più del dovuto Cor Veleno

Ibbanez, Squarta, Cor Veleno
Bussalo, Bussalo
Più del dovuto

Faccio al volo, devo smuovere qualcosa
Qualcosa non è stare nella casa tanto per stare in posa
Serve ammettere le colpe
Pulire il culo agli altri al punto di uscirne con le mani sporche
Una storia lunga, fin dai quindici
Tensioni in aria tanto spesse da tagliarle con le forbici
Le casse del Ghetto Blaster sulle spalle
Il mio rimedio alle tue risate, un cacciavite per smontarle
Simpatia per forza, allegria imposta
Si fa questo perché questo non costa
Di fronte ai soldi facili la fame morde
Ma se non è il tuo strumento non le suoni certe corde

Più del dovuto sto spingendo
Più del dovuto sto spingendo
Più del dovuto mi difendo
Prendo tutto quanto il fuoco che vi manca e vi incendio

Lo capisci o no che il microfono
Sta suonando per tutta sta gente
Lo capisci o no che un ostacolo
Se non spingi rimane per sempre
Lo capisci o no, questo suono
Ogni volta riparte dal basso
Tu rispondi no, lo capisci o no
I tuoi capricci mi stanno sul cazzo

C’è qualcosa di strano, che non conosciamo o che vediamo
Ma che ci scrive in faccia ciò che siamo
Dal patto per l’Italia sottoscritto con un nano
Al mondo in bianco e nero, sei cristiano o musulmano?
Piano B di una società segreta
Stiamo qui solo se sarà moneta
Bom Diggey Babe, you’re very special
Se hai numeri da mettere che metto in questa impresa
Pesa più del dovuto un’attesa
Resa più pesante da sta gente senza presa
Se brucia caldo nel tuo corpo il Rock’n Roll
Più del dovuto brucerà con Heavy Metal

Più del dovuto sto spingendo
Più del dovuto sto spingendo
Più del dovuto mi difendo
Prendo tutto quanto il fuoco che vi manca e vi incendio

Lo capisci o no che il microfono
Sta suonando per tutta sta gente
Lo capisci o no che un ostacolo
Se non spingi rimane per sempre
Lo capisci o no, questo suono
Ogni volta riparte dal basso
Tu rispondi no, lo capisci o no
I tuoi capricci mi stanno sul cazzo

Io sto in piedi più del dovuto
Non vengo a cibarmi i tuoi drammi anzi resta seduto
Un microfono e chiudo, se hai fame va’ a caccia
è il peso che ti porti fino a quando ti schiaccia
Big up, big up, Grandi Jojo, il mio socio
L’incredibile potenza del Veleno in appoggio
Se l’ hai spinto per Amore
è ora che tu scenda dal treno dell’invidia e del rancore

Testo Più del dovuto Cor Veleno