Leggi il Testo Six Pills Axos. “Six Pills” è una canzone di Axos estratta dall’album “Mitridate“. Six Pills Lyrics

Testo Six Pills Axos

“Dormi ancora un po’, ti prego” dico a me stavolta
Mentre annego nel paesaggio buio e dietro una finestra sporca
Dai a me il tuo ego, quella smania di rivolta
E abbracciami come la prima o come l’ultima volta
No, non ti riconosco più
Mi son svegliato ed eri diventata la mia sizza dopo il Moscow Mule
Ma quale amore può finire senza uccidersi?
Che pure i nostri nonni sono morti insieme pur di non dividersi
E sai, un gesto di cuore spesso ha il peso di una lacrima invisibile
E tu stai barcollando amore al tempo di una stronza
Che mi guarda mentre mastica insensibile
Tu non sei te, sei simile
Ed io? Ti ho cercata in sei pillole, sei pillole
Ma è solo andata e lo dimostri, sono più forti se piccole
Siamo più morti se soli, un po’ più rotti se fingo che
Questa volta se perdo poi vinco te

Such a lonely day
And it’s mine
The most loneliest day of my life

[Ritornello: Stide]
Scusa se guardo dove non ci sei
Ma proprio il vuoto mi ricorda noi
E per colmarlo ora ne ho prese sei
Sei pillole, al dolore ci pensiamo poi
Ora vado via, hai tutto il tempo, ci vediamo lì
Che bacio strano dà la nostalgia
Sei pillole, ti guardo mentre vado…

Non è solo guardarsi male, è un augurio di morte
Odio che sale, che messo alla lente del cuore
Fa un po’ come il sole, ti brucia più forte
Ti brucia più forte, io mi tengo da parte
Tu sei sicario, Giuda, acne
Baci le guance e colpisci alla fronte
Tell me why, mi lasci solo col vino, tell me wine
Un coro sordino, male continuo
Torno nel nero corvino, Amy Wine
Back to black, togliti i Levi Strauss
Welcome to evil’s house
Io e l’amore come note e canti, come gote e baci
Come Goethe e Faust
Vorrei spiegarti che nessuna mi appartiene, nessuno ti appartiene
Vorrei spiegarti che l’amore a noi non fa bene
Duriamo quarantotto ore come falene
Per ogni goccia mia di rarità
Saremo rocce e mari di veleno
Immuni al male di questa città
Sei pillole e ritorno sereno

Such a lonely day
And it’s mine
The most loneliest day of my life

Scusa se guardo dove non ci sei
Ma proprio il vuoto mi ricorda noi
E per colmarlo ora ne ho prese sei
Sei pillole, al dolore ci pensiamo poi
Ora vado via, hai tutto il tempo, ci vediamo lì
Che bacio strano dà la nostalgia
Sei pillole, ti guardo mentre vado… via

Testo Six Pills Axos