Leggi il Testo Sabato bestiale Brunori Sas. “Sabato bestiale” è una canzone di Brunori Sas estratta dall’album “A casa tutto bene“. Sabato bestiale lyrics Brunori Sas

Testo Sabato bestiale Brunori Sas

Stasera sei cascato male
Con la tua barba da intellettuale
Io ho solo voglia di ballare
E di una femmina da castigare
E voglio bere fino a farmi male
E vomitare e poi ricominciare
Fare lo stronzo fino a tarda notte
Trovare un altro stronzo e farci a botte

Perché io sono un animale
Sono perora e maiale
E non sarai certo tu
A farmi adesso la morale
Sono superficiale, già
In fondo sai lo sai anche tu
Che siamo figli delle stelle e della TV

Ma tu mi parli ancora di pensioni
E di barconi pieni di africani
Come se fossero problemi tuoi
Come se non c’avessi già i problemi miei
Che i sindacati stanno coi padroni
Altro che primo maggio e festa dei cazzoni
Qui ognuno pensa per se stesso
E quindi anch’io faccio lo stesso

Perché io sono un animale
Sono pecora e maiale
E non sarai certo tu
A farmi adesso la morale
Sono superficiale, già
In fondo sai lo sai anche tu
Che siamo figli delle stelle e della TV

Domani ce ne andiamo al mare, senti a me
Spaghetti, vino bianco e due caffè
Una poltrona ed un televisore
La mia domenica bestiale

Perché io sono un animale
Sono pecora e maiale
E non sarai certo tu
A farmi adesso la morale
Sono superficiale, già
In fondo sai lo sai anche tu
Che sono un animale
Sono lupo e cinghiale
E non sarai certo tu
A farmi adesso la morale
Sono superficiale, già
In fondo sai lo sai anche tu
Che siamo figli delle stelle e della TV

Testo Sabato bestiale Brunori Sas