Leggi il Testo Cenere Genzo. “Cenere” è una canzone di Genzo estratta dall’album “LFPV Vol.1”. Cenere Lyrics

Testo Cenere Genzo

Non c’è un giorno che io non ti pensi
Ormai di me non ti ricordi neanche più
Non sono più io quello che cerchi
Ho il cuore più freddo che dentro un igloo
E adesso che non ho più te
Sono solo polvere
Perso in fondo al pozzo in cui non ci sei tu
E sento il tuo profumo qui nell’aria
Mentre mi perdo qui nel blu

E adesso che non ci sei più
Ogni giorno mi chiedo cosa fare
Se è vero che sono rimasto polvere
Prendi e spargi le mie ceneri in mare
Con i sentimenti scrivo sopra i muri
Per me eri tutto, per me eri l’essenziale
E adesso che sono da solo
Il cielo è coperto da nubi
Con te era diverso
Sembrava ci fosse perenne l’aurora boreale
Non ci posso credere
Tu per me eri Venere
Sono solo senza te
Ora tutto intorno è cenere
No, non mi devo arrendere
No, non ti voglio perdere
Da mezzanotte alle ventitré
Sogno ciò che forse dovrei essere
Essere, essere, essere o non essere?
Essere o non essere

Non c’è un giorno che io non ti pensi
Ormai di me non ti ricordi neanche più
Non sono più io quello che cerchi
Ho il cuore più freddo che dentro un igloo
E adesso che non ho più te
Sono solo polvere
Perso in fondo al pozzo in cui non ci sei tu
E sento il tuo profumo qui nell’aria
Mentre mi perdo qui nel blu

Volevo te, mica l’altra
Mani in aria
Ma senza te
Cosa posso fare?
Cosa posso fare?
Cosa posso fare?
Dimmelo tu
Dammi 100 che li tengo in tasca
Cuori freddi come in Alaska
Per amore tu non ci vedi
Per amare diventiamo ciechi
Mare calmo, sì lo vedi
Stiamo girando come pianeti
A tratti opposti come terra e cieli
Come terra e cieli
Non ci posso credere
Tu per me eri Venere
Sono solo senza te
Ora tutto intorno è cenere
No, non mi devo arrendere
Non ti vo-voglio perdere
Da mezzanotte alle tre
Sogno ciò che forse dovrei essere
Non essere, non essere, essere o non essere?
Ciò che non vorrei essere

Non c’è un giorno che io non ti pensi
Ormai di me non ti ricordi neanche più
Non sono più io quello che cerchi
Ho il cuore più freddo che dentro un igloo
E adesso che non ho più te
Sono solo polvere
Perso in fondo al pozzo in cui non ci sei tu
E sento il tuo profumo qui nell’aria
Mentre mi perdo qui nel blu

Testo Cenere Genzo