Leggi il Testo Al tuo matrimonio Cesare Cremonini. “Al tuo matrimonio” è una canzone di Cesare Cremonini estratta dal suo album “Possibili Scenari”. Al tuo matrimonio Lyrics

Testo Al tuo matrimonio Cesare Cremonini

Verrò al tuo matrimonio
Con una giacca sbagliata e negli occhi il demonio
E una bottiglia di bianco in mano
Con la faccia stanca di un uomo ubriaco
Darò calci alle sedie e pugni nel vuoto
Due schiaffi a quel prete e un bacio allo sposo
E ti farò piangere

Al tuo matrimonio
Con la cravatta slacciata e le carte da gioco
E un bastone da selfie in mano
Mettiti in posa che faccio una foto
Prenderò a spinte i parenti, dirò cose indecenti
Un saluto affettuoso a tutti i presenti
E agli amici di un tempo lontano

Al tuo matrimonio
Vorrei sapere come stai?
Ti amo e ti odio
Che sia nel male o nel bene
Potremmo fuggire insieme?
Secondo me ti conviene

Sposami, sposami
Anche se ho fatto piangere
Sposami, sposami
Anche se ho fatto piangere

Al tuo matrimonio
Fuori la macchina è accesa, la strada è in discesa
Una carezza a tua madre e andiamo
Anche se dove neanche lo sappiamo
Potremmo fare la spesa, Natale in crociera?
Portami sulla luna se questa è la vita che hai sempre sognato

Al tuo matrimonio
Vorrei sapere come stai?
Ti amo e ti odio
Che sia nel male o nel bene
Potremmo vivere insieme?
Secondo me ci conviene

Sposami, sposami
Anche se ho fatto piangere
Sposami, sposami
Anche se ho fatto piangere

Perché a baciare la sposa dovrei essere io
(Al tuo matrimonio)
Ma ho giurato l’amore alla vita davanti a Dio
(Al tuo matrimonio)
E non sarà una promessa a tenermi legato a te
Che sia nel male o nel bene
Se non saremo più insieme
È stato un vero piacere

Sposami, sposami
Anche se…
Sposami, sposami
Anche se…

Verrò al tuo matrimonio
Verrò al tuo matrimonio
Verrò, seh, verrò
Verrò al tuo matrimonio

Testo Al tuo matrimonio Cesare Cremonini