Due mondi apparentemente distanti fra loro, ovvero il fenomeno social de “Il Milanese Imbruttito” e il king del writing (divenuto oramai artista di fama internazionale) “Raptuz“.

Ebbene, le due realtà sono entrate in contatto per una collaborazione alquanto insolita, un murales con il quale Raptuz ha omaggiato “Il Milanese Imbruttito” realizzato nella storica hall of fame dei TDK in via Pontano; utilizzando ovviamente la tecnica denominata “Broken Window Futurism” che ormai è il suo marchio di fabbrica.

A seguire vi lasciamo qualche foto del “work in progress” e naturalmente il lavoro finito, con tanto di foto finale con il “frontman” de “Il Milanese Imbruttito” Germano Lanzoni.