Leggi il Testo Destro Sinistro Montante MezzoSangue. “Destro Sinistro Montante” è una canzone di MezzoSangue estratta dal doppio album “Tree – Roots & Crown“. Destro Sinistro Montante Lyrics

Destro Sinistro Montante è presente nell’album “Crown

Testo Destro Sinistro Montante MezzoSangue

Guardala, alza la guardia,
piedi leggeri come una farfalla..
balla di più sulle punte,
guarda, più sulle punte
più avanti la spalla
destro sinistro,
sinistro montante, più avanti la spalla..
punta sul mento, dai mandala a terra,
Occhio a quel destro di merda!
BUM!
Dai non baciarti il cemento..

Alzati, e alza la guardia,
piedi leggeri come una farfalla,
lei che ti manca? destro sinistro,
continua a mancare? continua a schivarla!
occhio alla pancia, occhio alla guardia,
via dalle corde poi copri la faccia..
BUM! Ancora dei colpi alla pancia, BUM! Questa coi pugni ti spacca.
Presto dai allunga le braccia ed abbracciala,
L’arbitro guarda e divide, stai calmo,
respira più a fondo,
di più sulle punte, controlla l’affanno!
bravo ora destro sinistro, destro sinistro montante
finché non la vedi col sangue.
Destro sinistro, destro sinistro montante.. Finché non la vedi col sangue..
BUM!

Per ogni pezzo che ho perso di me come foglie strappate dal vento passato,
per ogni taglio coperto col freddo del nulla che ha reso il mio cuore ghiacciato,
per ogni destro allo specchio, ogni volta che ho perso qualcosa, ogni rosa, ogni spina,
ogni volta che ho messo le nocche sul mondo, ogni fondo toccato, ogni botta, ogni sfida..
per tutti quei pezzi che ho perso di me come foglie strappate dal vento passato,
tutti quei tagli coperti col freddo del nulla che ha reso il mio cuore ghiacciato,
per ogni destro allo specchio, ogni volta che ho perso qualcosa, ogni rosa, ogni spina,
ogni volta che ho messo le nocche sul mondo, ogni sfida che ho vinto era contro la Vita!
ogni botta

Testo Destro Sinistro Montante MezzoSangue