Leggi il Testo Zidane Philip Plane. “Zidane” è una canzone di Philip Plane prodotta da Icekrim & Pankees. Zidane Lyrics.

Testo Zidane Philip Plane

Fa freddo in casa
Pensa in casanza
Tutti là dentro se quacosa non cambia
Chiedilo a Lude, cosa vuol dire
Soffiarsi il naso con le mille lire
Entrano, escono dindi, dindi
Entrano, escono dili, vili
Pelle fratè coccodrilli-drilli
Si impara sbagliando coi rischi
Già da bambino
Sì me la sentivo, già con l’orecchino
Coi film di De Niro
Mo primo non basta, sì un piatto di pasta
Stase’ ci si arrangia
Mio padre non parla, fa cenno cogli occhi
La madama in casa
Guardami in faccia
Spera che quell’infame no non se l’è cantataa
Buio con (?), sul beat porto skills
Flow da capate, Zinedine Zidane
Quentin, Philip ma quanto sei Savage?
Fuck la tv, a morte gli sbi
Ricordo fratello a scuola senza li
Brillano davvero, grammi zero
Quattro, quaranta euro

Flow da capate
Flow da capate
Flow da capaaate
Flow da capate
Flow da capate
Flow da capaaate

Buchi nel cantiere, è fermo da un po’
La fame in quartiere partorisce odio
Offri da bere, sei pieno di love
Le mamme dei randa pregano per loro
Dalle canti ai motori
Prima col fu, poi i pacchetti
Mamma non mi vede (?)
No non sa niente, imbosco nei vestiti
Lo sai, diamanti nei jeans, ehi
Commando, non fotti l’equipe, ehi
Fratelli son sempre gli stessi
Da quando vi fottevamo i cinquantini, ehi
Adesso li voglio nel business
Avvisa pure te e i tuoi amici
Non dire che non te l’ho detto
Mio frate là dentro e s’è preso rispetto
Non me ne sono mai andato
Frate qua sotto io ci sono nato
Me lo ricordo tra imboschi di chili e siringhe
Fra anni facevo gli svolti
Col mito di Lucky Luciano
2p parli di Milano
Buon gas parli di Milano
Mi sa che non hai capito chi siamo

Testo Zidane Philip Plane