R.I.P. Craig Mack, storico membro della Bad Boy Records

Si è spento ieri – all’età di 46 anni – Craig Mack, storico membro della Bad Boy Records di Puff Daddy a causa di una insufficienza cardiaca.

Il rapper di Brentwood, Long Island ha pubblicato nel 1994 il disco “Project: Funk da World” e con il brano “Flava In Ya Ear” divenne il primo vero successo della Bad Boy: il remix del brano si piazzò nella Top10 statunitense avvalendosi della collaborazione di una serie di guest stellari: The Notorious BIG, Busta Rhymes, LL Cool J e Rampage.

Lo stesso Sean “Puff” Combs ha ricordato Craig Mack in un post su instagram carico di commozione.

Un post condiviso da Diddy (@diddy) in data:

 

Eric Sermon si aggiunge al cordoglio della scena americana, comunicando che erano in procinto di completare il nuovo album di Mack.

Craig Mack lascia un altro vuoto prematuro nella storia del Rap. Rest In Power Craig!

 

Condividi
The Golden Edge
Classe '82, seguo tutto ciò che riguarda l'Hip-Hop da quasi 20 anni, ma non preoccupatevi: ho iniziato a capirci davvero qualcosa da pochissimo tempo. Per vivere provo ad occuparmi di architettura, design e soprattutto faccio il marito ed il papà. Mentre cerco di collezionare più dischi possibili, vi racconto quello che mi passa per la mente sulle pagine del nuovo hano.it e sulla pagina The Golden Edge.