Leggi il Testo Usami Ministri. “Usami” è una canzone dei Ministri estratta dall’album “Fidatevi”. Usami Lyrics

Testo Usami Ministri

Voglio passare per stupido
Provo a parlare come vuoi tu
Provo a rialzarmi dal letto e poi
Una creatura più grande mi ributta giù
E mi spengo
Noi ci vediamo tra un anno
Di sigarette bellissime
Di sigarette invincibili
E di giornate bruciate e di risvegli con i brividi

E come sempre sul fondo ritrovo
Qualcosa di me
Portami dove si sta male per davvero

E usami
Quello che posso chiedimi
Quello che riesco
E usami
Trovami e raccoglimi
E poi non farti più vedere
Giurami che non ti farai più vedere
Più vedere

Avevo un sogno più semplice
Mi vergognavo di dirvelo
Un ghiaccio è troppo sottile per
Per costruirci qualcosa su
Arrivi tu e si spezza
E non c’è acqua più fredda

Ma come sempre sul fondo ritrovo
Qualcosa di me
Guardami come se ci tenessi per davvero

E usami
Quello che posso chiedimi
Quello che riesco
E usami
Curami e distruggimi
E poi non farti più vedere
Giurami che non ti farai più vedere
Più vedere
Più vedere
Più vedere
Più vedere
Più vedere
Più vedere

E forse succede a tutti
Forse è una legge segreta
E forse è il modo migliore per capire
Quanto tempo abbiamo ancora
E cominciamo a contarlo
Siamo feriti e arroganti
Rimpiangeremo anche questo mare nero
Questa sabbia sotto ai denti

E allora
Usami
E allora
Usami
E allora
Usami
E poi non farti più vedere
Giurami che non ti farai più vedere
Più vedere

Testo Usami Ministri