Leggi il Testo La teoria delle stringhe The Zen Circus. “La teoria delle stringhe” è una canzone degli The Zen Circus estratta dall’album “Il fuoco in una stanza“. La teoria delle stringhe Lyrics

Testo La teoria delle stringhe The Zen Circus

Non per denigrare il disegno universale del tuo Dio
Ma alla fine della fiera potrei anche essere io
Il metodo scientifico non mente
Una teoria è vera fino all’esperimento invalidante
Pensa al bosone di Higgs o alla teoria delle stringhe
All’antimateria o al mistero della sfinge
Più semplice: tu pensa ad una porta
Come attraversarla senza prima averla aperta

Sono un animale consapevole del male
Evoluto quanto basta per poterlo evitare
Perché perché perché non c’è
Una teoria che riesca a farmi fare a meno di te

Vivi e senzienti
Mammiferi coi guanti
Accidentali ed orientali
Scimmie senza peli
Bianchi e neri
Femmine e maschi
Effemminati effemaschiati
Vecchi e giovani aitanti
Stupidieri intelligenti
Non fa grande il test d’ingresso
Non è merito la vita
Ci regala chi respira l’aria di questo pianeta

Sono un animale consapevole del male
Evoluto quanto basta per poterlo evitare
Perché perché perché non c’è
Una teoria che riesca a farmi fare a meno di te

Testo La teoria delle stringhe The Zen Circus