Leggi il Testo Canzone stupida Ultimo. “Canzone stupida” è una canzone di Ultimo estratta dall’album “Peter Pan”. Canzone stupida Lyrics

Testo Canzone stupida Ultimo

Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh

Avessi avuto solo un briciolo di dignità
Ti avrei mandata a fare in culo quattro mesi fa
Quando mi hai detto:
“Mi piaci, ma non troppo
E mi piaci, ma non voglio
E mi piaci, ma non proprio”

Vorrei parlarti ma non so nemmeno io di che, eh, eeh
Vorrei parlarti ma non so nemmeno io perché, eh, eeh
Posso avere un momento?
Per parlarti con sincerità
In un tavolo al centro
Tra la gente che viene e che va

Canzone stupida
Canzone stupida
Come me, come quello che scrivo, oh
Canzone stupida
Canzone stupida
Come te, come ogni tuo respiro
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh

Avessi avuto solo un briciolo di dignità
Ti avrei mandata a fare in culo un anno fa
Quand’ho capito che hai il cervello di una zanzara
E vuoi fare la colta universitaria

Vorrei parlarti ma non so nemmeno io di che, eh, eeh
Vorrei parlarti ma non so nemmeno io perché, eh, eeh
Posso avere un momento?
Per parlarti con sincerità
In un tavolo al centro
Tra la gente che viene e che va

Canzone stupida
Canzone stupida
Come me, come quello che scrivo
Canzone stupida
Canzone stupida
Come te, come ogni tuo respiro
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh

Sì sono un poco sbadata
E sì sono sempre ubriaca
E tu mi stai sul cazzo quando parli in quel tuo modo
Come fossi una principessa
Com’è che invece sto al parchetto con sta gente, sempre la stessa?

Posso avere un momento?
Per parlarti con sincerità
In un tavolo al centro
Tra la gente che viene e che va

Canzone stupida
Canzone stupida
Come me, come quello che scrivo
Canzone stupida
Canzone stupida
Come te, come ogni tuo respiro
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh
Uoo-oo-ooh

Testo Canzone stupida Ultimo