Leggi il Testo Perfavore Carl Brave x Franco126. “Perfavore” è una canzone di Carl Brave x Franco126 estratta dall’album “Polaroid”.

Testo Perfavore Carl Brave Franco126

Franco126
Una Graziella rosso fuoco legata a un lampione
Un piccione ha fatto il nido sopra il cornicione
Esco col nuovo ventone dal ventiquattrore
Gli edifici mi sembrano visi di persone
Clochard su di una panca di granito
E hanno coperto quel graffito con il manifesto di un partito
Io a passo svelto, infreddolito
Con le mani nelle maniche di un maglione sgualcito
‘Sti guai una matrioska, l’abbiamo fatta grossa
Sono partito alla rincorsa di quel Frecciarossa
E io mi sono svegliato con un braccio addormentato
E mi hanno disegnato in faccia con l’Uniposca

Carl Brave
Quel perfavore n’ era tanto un perfavore
Lascio alle spalle tutte le mie brutte storie
Tiriamo fuori polaroid di vecchie glorie
Noi che famo nottata in un parcheggio a ore
Quel perfavore n’ era tanto un perfavore
Lascio alle spalle tutte le mie brutte storie
Tiriamo fuori polaroid di vecchie glorie
Noi che famo nottata in un parcheggio a ore

Carl Brave
Una sciarpa della Roma legata a un lampione (ehi)
Lascia perde’, te l’ho chiesto pure per favore (ehi)
E le cose nuove ormai non hanno più sapore (ehi)
Lei brinda co’ l’acqua, io che ho fatto il fugone (ehi)
Bla-Bla-Car
Cambio giro, cambio bar
Ho preso nuove Adidas
Tu coi tuoi amici radical
Pozzanghere di vodka (eh)
La fronte che scotta (eh)
Hai la tua borsa nelle mani e cerchi a gesti circolari
Come a scuola frugavamo nello zaino pe’ fa i vaghi

Carl Brave
Quel perfavore n’ era tanto un perfavore
Lascio alle spalle tutte le mie brutte storie
Tiriamo fuori polaroid di vecchie glorie
Noi che famo nottata in un parcheggio a ore
Quel perfavore n’ era tanto un perfavore
Lascio alle spalle tutte le mie brutte storie
Tiriamo fuori polaroid di vecchie glorie
Noi che famo nottata in un parcheggio a ore

Testo Perfavore Carl Brave Franco126