Leggi il Testo Natura Tedua. “Natura” è una canzone estratta dal nuovo album di Tedua: “Mowgli Il disco della giungla“. Natura Lyrics

Testo Natura Tedua

Rimo dalla tana
Non grido per paura
Ma rimo a voce alzata
Quando ulula la luna
E non scapperò, la pula
Che mi sbatte in gatta buia
Dalla calma è kamasutra
Se la sbatto con lei sopra
Non tormentarmi
Ryan Ted che mi salvi
Questa droga fre mi prende ma non riesce a calmarmi
Non ricalcarli, i miei passi, siete pazzi
Ma cosa pensi quando fai passi di danza
Leggi i miei testi e non riesci a dargli giusta importanza
Mentre prepari la tesi siamo un mese a distanza
Poi ritorni e mi insegni quel che non dicevano in strada
Perché ci mancano i mezzi ma non la forza di volontà
In volo va, uno scrittore con i suoi versi
Ma se sei un avvoltoio mangerai solo i miei resti
Faccio le sporche sommersi del mostro nascosto fra le pareti
Che non ammette pareri
Come fai a dire quel che non pensi
Agire dietro gli schemi
E infine, rompere i denti già presi
Ehi
Rampampampam

Fre’ non mi importano
Se sono dollari, euro o sterline, ehi
Devo gonfiarci le tasche wo
Fino a riuscirle a riempire
Incrocio le dita per fare saluti che tu non conosci
Sono quelli delle bande, ya
Quelli che non puoi capire

Quello sparla e accusa
Vuole usara un arma impura
Che gli faccia da armatura
Però la mia banda dura
Mi copre una bandatura
Che lo so baby
Che ti vergogni a stare nuda
Ma così, poi si
Snatura la natura
Io ho la cura
Scusa la troppa premura
Non mi importa, parti ora
Voglio soldi, cash o mula
Per l’Italia, Francia o USA
Con Chris che viaggia
Su una lancia, non allaccia
La cintura
Weila, frate Wake up
Sono un Gangsta
Non il gangster della scena
Ok coltello, coccole e Corn flakes
Tedua tutto apposto?
Lo so che vuoi il mio posto
Per questo ti ho risposto
Per cosa sei disposto
Come quando in discoteca
Il tipo aspetta fuori
Spezzacuori
Ti sei fatto quella nera
Con l’ex dei palazzoni
Tre pattoni
Se ti becca questa sera
Cerca spiegazioni
Guarda ste paia di Balenciaga
Le spacco sul palco
Ballando con lei
No, io non potrei
Farti dannata
Wild B, la sigla della mia Bandana

Fre’ non mi importano
Se sono dollari, euro o sterline, ehi
Devo gonfiarci le tasche wo
Fino a riuscirle a riempire
Incrocio le dita per fare saluti che tu non conosci
Sono quelli delle bande, ya
Quelli che non puoi capire

Tu non fai brutto alla squadra (no, mai)
Tu non fai bru’
Tu non fai brutto alla squadra
Tu non fai brutto alla squadra (no, mai)
Tu non fai bru’
Tu non fai brutto alla squadra (no, mai)
Tu non fai brutto alla squadra (tu no)

Lei sa bene che il club è a casa mia
Viaggio solo con la sua fantasia

Testo Natura Tedua – Tutti i Testi Mowgli Il disco della giungla