Leggi il Testo Demoni Ape. “Demoni” è una canzone estratta dal nuovo album di ApeThe Leftovers“. Demoni Lyrics

Testo Demoni Ape

Notte che mi porta consiglio non ci siamo proprio
occhi sbarrati nel cervello parte un soliloquio
pensieri sparsi ad intrecciarsi fanno massa critica
cervello in overload nulla che si semplifica
la stanza stringe le pareti schiacciano dai lati
finisce l’aria nei polmoni come ai condannati
respiro lento è un vecchio trucco non si spreca aria
meccanismo di autodifesa salvato in memoria
mi alzo per non restarci sotto in senso figurato
la faccia appiccica segni sul volto sfigurato
la terza notte che non dormo è quasi apocalisse
fantasmi vengono a cercarmi vorrei che finisse

Esco di casa solo in strada giro le chiavi anabbaglianti
serrende chiuse insegne scure nessuno in giro semafori spenti
prende forma la voce che ho in testa ricomincia a tormentarmi
se ci fosse ancora in carne ed ossa saprei ora come comportarmi
sono lampi violenti che accecano tra sensi di colpa e rimorsi
cosa avrei potuto dire e fare come avresti voluto che fossi
tempo che non recuperi mica spariscono i demoni
non sai nemmeno se crederci puoi solamente conviverci

Non è reale non può essere vero
le ho dato tutto e in cambio lei mi ha pugnalato ed è vero
che non c’è più soluzione ormai tutto è andato a puttane
penso solo vendicarmi stendo la troia e l’infame
la via di casa è la stessa ogni giorno la stessa ora
stesso treno stessa strada mi studio la traiettoria
dettagli e particolari nulla da lasciare al caso l’auto il piano
la via di fuga il ferro pronto per l’uso
frate mi sento confuso parlo da solo allo specchio
memorie flashback ricordi mi fan sentire più vecchio
il passato non ha più importanza oramai troppa distanza
oggi chiudo i conti poi sparisco lontano latitanza

Testo Demoni ApeThe Leftovers Testi