Esce “Crookers Mixtape: Quello Dopo, Quello Prima” per Pluggers/Ciao Recs/ FUGA. Moltissime collaborazioni da parte della scena rap italiana vecchia e nuova – oltre a quella con Dargen D’Amico, Danti, Mace e Ckrono per il primo singolo Animalier uscito il 26 gennaio e con Samuel Heron per Afrotutto –  tra cui Guè Pequeno, Bassi Maestro, Dargen D’Amico, Ernia, Laioung e il produttore francese Mr. Oizo e molti altri per le ben 31 tracce che compongono il disco.

Il 30 marzo la data zero ai Magazzini Generali con Dargen D’Amico e Ackeejuice Rockers.
Big Up Factory e LP WORLD hanno scelto i MAGAZZINI GENERALI per proporre una serata tra vecchi e nuovi amici.
Dargen D’Amico e Ackeejuice Rockers si alterneranno alla consolle prima dell’esibizione di CROOKERS, a chiudere il djset di CIAO RECS. Oltre 5 ore di musica tra suoni freschi e tamarri, rap, elettronica e disco. Sul palco tanti altri ospiti a sorpresa per rendere ancora più speciale l’intera serata.
Tickets disponibili dal 26/2 qui: www.bigupfactory.it/crookers

Il Crookers Mixtape è stata una piccola rivoluzione, mischiando per la prima volta rap e musica house, creando qualcosa di unico sia come suono che come attitudine, meno seriosa e più ironica rispetto alle pubblicazioni del periodo.

Il nuovo “Crookers Mixtape: Quello Dopo, Quello Prima”, dopo diversi mesi di teasing ai suoi più di 500.000 follower, il singolo “Animalier“, con Dargen D’Amico, Danti, Mace e Ckrono, dal gusto Baile Funk che ha conquistato fin da subito tutti e Afrotutto con Samuel Heron, sono stato solo il primo assaggio.

Era il 2007 quando il primo “Crookers Mixtape” venne pubblicato e ribaltò tutti i canoni del rap italiano contaminandolo con le sonorità house delle strumentali. Da lì in poi la carriera di Crookers è stata più vicina al mondo dell’elettronica, per merito anche del successo internazionale come DJ e produttore, ma ora è arrivato il momento del suo ritorno nella scena rap italiana.

Biografia 
PHRA, meglio noto come CROOKERS, è uno dei nomi di maggior spicco degli ultimi 10 anni nella scena Elettronica mondiale. Il suo sound unisce elementi di house, rap e r’n’b; si può descrivere solo come l’ormai universalmente riconosciuto “SUONO DI CROOKERS”.
La sua storia però inizia molto prima ed ha le radici nella scena hip hop italiana dove muove i primi passi come DJ, produttore e rapper agli inizi degli anni 2000. Nel 2007 CROOKERS pubblica il primo mixtape con il quale rivoluzione la scena rap italiana: nessuno prima di Phra infatti aveva azzardato ad usare i suoni tipici dell’’house e così tanta autoironia in un intero disco rap.
Da lì è partito un viaggio che ha portato PHRA ad essere headliner dei club e festival più importanti al mondo ed a remixare alcuni dei nomi più influenti del music business; Chemical Brothers, Lady Gaga e Beyoncé, U2, NERD, Armand Van Helden, Diplo e Major Lazer, Moby, Fever Ray, Dennis Ferrer, Tiga, Green Velvet, Faithless, ma soprattutto Kid Cudi che con il CROOKERS remix di “Day ’n’ Nite” si è ritrovato al primo posto delle classifiche di mezzo mondo vendendo milioni di copie.
Nel 2010 uscì il primo album firmato CROOKERS “Tons Of Friends” con collaborazioni importanti tra cui Kelis, Will.I.Am, Roisin Murphy, SoulWax, Major Lazer, Rye Rye, e perfino Igor Cavalera dei Sepultura.
L’anno seguente uscì “Dr.Gonzo” una serie di brani ancora più sperimentali che promuovevano un suono futuristico ed innovativo, più improntato al Clubbing di quel periodo.
Il 2015 segna il terzo album di Phra, “Sixteen Chapel” e l’anno seguente inizia una collaborazione sempre più stabile con la storica etichetta House Defected Records con la quale stampa i primi due singoli “Withdrawals” e “Place in my Heart” con Kym Mazelle. Nonostante negli anni Crookers abbia esplorato diversi lati della musica house, la sua impronta hip hop è sempre stata riconoscibile e nel 2017 ha annunciato l’uscita del suo nuovo progetto rap, il secondo capitolo del “Crookers Mixtape: Quello Dopo, Quello Prima”. Il disco, che uscirà il 23 febbraio 2018, è stato anticipato dal singolo “Animalier” con la partecipazione di Dargen D’Amico, Danti, Mace e Ckrono.