Leggi il Testo Junior Cally Real Talk. Junior Cally ospite di Real Talk,leggi il Testo dela sua esibizione.

Questa volta in studio Real Talk ospita Junior Cally, rapper romano che ha esordito a gennaio 2017, nascondendo la propria identità dietro ad una maschera antigas. Come scrisse Shakespeare: “Nascondi ciò che sono e aiutami a trovare la maschera più adatta alle mie intenzioni.” Le sue intenzioni sono state subito ben chiare ed ha fatto talmente rumore da essere convocato a Real Talk ad esibirsi con editi e inediti sulle strumentali Numeri Primi (Bosca, LGND, TrappTony). Good Vibes by Kuma, come sempre!

Testo Junior Cally Real Talk

Strofa 1
Robin Hood deruba ricchi
Malibu, limone a spicchi
Si fanno le storie con 40 fighe
Ma poi arrivo io quindi tu non ficchi
Dentro al gioco, chiappe strette
Amici rapper solo marchette
Voglio vedere la vostra faccia sopra i pacchetti delle sigarette
Sì li ho uccisi tutti quanti io
Sì li ho uccisi signor maresciallo
Gliel’ho servita come han fatto loro
Gliel’ho servita sopra un piatto caldo
Testa alta quando ti parlo
Guardami in faccia quando ti parlo
Mi hanno sfidato è stata una cazzata
Come quando scopi e ti togli in ritardo
Si chiama Gioia, ma beve con gioia
Balla mezza nuda e dopo te la da
Si chiama Gioia perchè fa la troia
Sì per la gioia di mamma e papà
Questa frate non sa cosa dice
Porca troia quanto cazzo chiacchiera
L’ho ammazzata, le ho strappato la borsa
C’ho rivestito la maschera

Strofa 2
La gente che giudica piccola
Dentro il cervello, fra’, briciola
Rispondi a parole che bene assestate possono spezzare la loro mandibola
Ho fatto un’orgia, frate, dentro casa
Dentro casa, frate, dentro casa
Ma a succhiarmi il cazzo non c’erano groupie, ma metà della scena italiana
Comandati, frate, schiavizzati
Dagli apparecchi digitali
Medici privati costano troppo
Come cazzo faccio coi medicinali?
Fanculo lo stato, fanculo l’Italia
Fanculo ogni membro della polizia
Ci entro dentro con lo sguardo di mio padre che entra dentro una farmacia

Strofa 3
Buffalo, Buffalo, Buffalo, Buffalo
Ricordo da bambino in disparte, sì, chiuso all’angolo
Buffalo, Buffalo, Buffalo, Buffalo
Le cose son cambiate mi guardano e adesso piangono
Sono cresciuto al buio, perso nella mia città ya
Ma battono il cinque, ringraziano mio papà fra’
Sentito solo chiacchiere, ma niente mazzate
Passo sulle pozzanghere, diventano ghiacciate
Buffalo, Buffalo, spaccano, spaccano
Entro dentro al locale e trema tutto faccio il panico
Buffalo, Buffalo, saltano, saltano
Tu ti fai le canne la sera, io il serramanico
Questi vogliono benzina, io porto le taniche
Pulisco queste Buffalo sopra la tua lapide
Cally sopra la traccia
Ci entro dentro come una cazzo di Buffalo che ti arriva in faccia

Strofa 4
Con i fan siamo una squadra, il palazzo, no, non cade
Il vostro nome non esiste, no, non gira per le strade
Sono proprio felice di aver comprato queste scarpe
Così vi guardo più dall’alto perchè è ciò che meritate
Faceva il figo per la figa, ora ha solo Federica
Fai il gigante con i deboli, diventi una formica
Ora tutti quanti zitti perchè amano ascoltarmi
Io uso il flow come una Buffalo perchè amo calpestarvi
Buffalo è un mio fan che mi pompa nelle vie
Buffalo è mia madre perchè fa le pulizie
Mica come te che a mamma chiedi quanto costa
La mia le fa per davvero a differenza della vostra
Buffalo è per tutto quello che ci hanno inflitto
Per chi si piega tutto il giorno e dopo torna dritto
Buffalo è mio padre che a quasi 70
Pulisce i vetri dei negozi, ma lavora e resta zitto

Strofa 5
Io, no, non vi conosco
All’esame, bro’, ti boccio
Sopra il beat ti scoccio
Junior Cally come Osho
Questi rapper sono talmente arrapati
Che se passa la mia tipa, già sai, sborrano a cazzo moscio
Tutto mascherato, guarda un po’ che bel visino
Ti vanti del tuo cazzo, ma, bro, pare un grissino
Io c’ho un cazzo così grosso, tipo
Che se prendo le tue vecchie tipe, faccio lo spiedino
Entro a Real Talk con un mitra e ammazzo tutti
Ho seminato bene, quest’anno raccolgo i frutti
Tipo colgo questa mela
Lei si chiama Eva
Ha fatto solo qualche sega
In giro fa la suora e prega
Il mio nome è cancellato vi ha solo martellato
Junior Cally Fratello è Marco Prato mascherato
Diverso da tutti gli altri dico ciò che penso
Perchè so da dove vengo, dove vivo e ciò che ho perso, Ya

Strofa 6
Junior Cally, Gesù Cristo, ho dato a tutti e nulla in cambio
Casa è aperta, non rubare dal mio piatto che mi arrabbio
Dagli infami prevenuto, già lo sai che non mi sbaglio
Questi rapper, le pellicce, barboncini al guinzaglio
Il tuo rapper preferito cerca il flow sopra eBay
Io ho solo tre minuti per sconfiggerli, fuga fake
L’orologio fa tic tac, questi scemi solo tic
Versa gin nella scena, antigas, Rainbow Six
Cally è GTA, non è roba per gli stolti
Tipo che vai a puttane, poi la uccidi e prendi i soldi
Bella hater, pensi di farmi male, ho la bua
Nella bocca ho una pistola, ma che spara nella tua
Ricordo mal di pancia, buio in stanza, attacchi d’ansia
Nove mesi, ho preso tutto, è solo mio, gravidanza
La scena improvvisata è solo mia e non la vostra
Stupro mia nonna in un bosco e nella vagina ha un poster di Bosca

Strofa 7
Ho fatto la casa mattone, mattone
Pulito i vetri, fatto il muratore
Al collo catene d’ottone
Tu conta le rime, salta il contatore
Io sono arrivato, ho mangiato un po’ tutto
Senza fare brutto, fanculo il decoro
Con le rime ho rifatto il ciuffo a Stash dei The Kolors
Come Moreno, vado a Amici e poi mi spremono
E duro soltanto da Natale a Santo Stefano
Altra punch che vuol dire un altro rapper che si appisola
Già fra i più famosi senza stare nell’Isola
Al mio passaggio voglio soldi, sì, come ai caselli
Puoi inventarti mille giri, ma ritorni a Junior Cally
Se la chiudo così grossa io ve la giuro che che
Scoppiano le tette della Morichelli
Oh mamma, sono triste, qua nessuno mi capisce
Io vivo solamente per dar fuoco alle arriviste
Cally come Mosè queste groupie aprono cosce
Perchè sanno chi sono ma nessuno mi conosce

Testo Junior Cally Real Talk