Sebbene abbia tutte le caratteristiche per sfondare in major, Rayan Seventeen è stato giudicato troppo “acerbo” dagli adetti ai lavori per iniziare a lavorare con realtà così importanti.

“Di recente non avevo pubblicato nessun lavoro con delle big views quindi nonostante le promesse alla fine non si è arrivati a nessun accordo. Oramai ti mettono sotto contratto solo se hai determinate views e follower, non se hai talento.”

Queste le sue parole piene di amarezza, visto che mi sono preso la briga di chiedergli personalmente com’era andata.

Nonostante ciò Rayan Seventeen17 non si e dato per vinto e ha pubblicato a dicembre il brano “Cose preziose” (ok il titolo può ricordare un altro brano omonimo un pò più famoso!). Fatto sta che la sua musica può piacere o non piacere, ma a quanto pare i numeri sono tornati a dargli ragione.
In due mesi infatti questo pezzo (pubblicato totalmente da indipendente e da artista emergente) ha totalizzato quasi 200.00 visualizzazioni su Youtube.
Ai posteri (e al pubblico) l’ardua sentenza.