Leggi il Testo Maserati Il Profeta Marracash. “Maserati” canzone de Il Profeta con il feat. d’eccezione di Marracash. Maserati Lyrics

Testo Maserati Il Profeta Marracash

Solo lacrime e sorrisi
Coltellate e cicatrici
Più nemici che amici
Ma gli amici mai traditi
Siamo i soliti sospetti
Sono i soldi a far gli onesti
I migliori allievi dei peggiori maestri
Se ci incontri, sì, rispetti
Se tu ridi poi smetti
Io ho lo swag che vorresti
Con al collo tre etti
Ogni sera lo metti,
calze su quando esci
Nike sotto jeans stretti
e al braccio polaretti

Maserati a pezzi, comprata con i pezzi
Ma-ma-ma Maserati a pezzi, i soldi degli onesti
Maserati a pezzi e al collo c’ho tre etti
Ma-ma-ma Maserati a pezzi comprata con i pezzi (x2)

Sta città è Suburra, sì fra, Suburra
Sono in Costa Azzu e la costa è azzurra, la Costa Azzurra
Maserati vroom, ti sorpasso in curva
D’inverno a Courma
Niente male perchè frate non avevo nulla in questa giungla
La mia voce che in zona suona da anni con un pre ampli
Qui non perdono un grammo se fanno running, fino a Prealpi
Lei mi porta la merce dentro i suoi Calvin, sopra due tacchi
Ho rispetto per Frank, indomabili entrambi per voi bastardi

Maserati a pezzi, comprata con i pezzi
Ma-ma-ma Maserati a pezzi, i soldi degli onesti
Maserati a pezzi e al collo c’ho tre etti
Ma-ma-ma Maserati a pezzi comprata con i pezzi (x2)

Testo Maserati Il Profeta Marracash