Leggi il Testo Maldito Nesli. “Maldito” è il nuovo singolo di Nesli. Maldito.

Testo Maldito Nesli

Lasciami morire perché voglio vivere, ho visto nel buio cose che non posso esprimere non so più sorridere e voglio dirti che, nessuno è indispensabile a parte te, la mia vita è una città ad agosto, niente rumori ne vestiti addosso mentre tutto quanti sono altrove, io rimango solo in questo posto
A volte sono triste ma non c’è un motivo, vedo il mondo in modo diverso e devo ricordarmi di essere vivo non rido, non parlo, non mangio non esco, maldito, così battezzato, bandito è così che sei nato, senza regole ne legge in questo buio come schegge, illuminato
È proprio vero che bisogna andar via per provare a stare meglio e questa casa non è più casa mia e questa voce non mi sembra mia
Adesso ti dirò le mie paure, almeno potrà capirle qualcuno, averle dato così tante cure infondo non è servito a nessuno, paura di non reggere il confronto, col tempo quando ti presente il conto e non avere una persona accanto, per dirle guarda fuori questo incanto
È proprio vero che bisogna andar via per provare a stare meglio e questa casa non è più casa mia e questa voce non mi sembra mia

Non c’è dignità nella mia attesa e questa lettera ha il sapore della resa, quando pure questa notte sarà scesa, quanto ancora questa vita resta appesa, qualcuno correrà in tua difesa allora capirai ogni offesa, resta così dorato resta così maldito, all’inizio viene sempre odiato tutto quello che non è capito
fanculo Pa potevamo far meglio
fanculo a te che non sei mio fratello
È proprio vero che bisogna andar via per provare a stare meglio e questa casa non è più casa mia e questa voce non mi sembra mia

Testo Maldito Nesli