Animo rock n’ roll, stile gipsy e sonorità che strizzano l’occhio alla trap: sono Danien & Theo, il duo facente parte del collettivo Kvlto insieme a Tommy Antonini e Sigi Gourmet.

Danien & Theo

Sono passati un po’ di mesi da quell’afoso pomeriggio di luglio in cui li abbiamo incontrati e intervistati per la prima volta, “abbiamo deciso di intraprendere questo percorso in Italia, di ripartire da zero per raccontare la nostra storia, per parlare attraverso le nostre canzoni di quello che ci succede. Da settembre cambieranno un po’ di cose”, ci avevano raccontato in quell’occasione e un po’ di cose da allora sono cambiate davvero. Hanno lasciato la loro Livorno per trasferirsi a Milano, hanno aperto il loro canale Spotify, sul quale hanno pubblicato l’Ep. “Hollywood Season” che racchiude 8 dei loro singoli usciti nell’ultimo anno, seguiti dalla pubblicazione dei nuovi singoli “Happy Meal”, “Kvlto Gang” e dal nuovo “Gossip”, il cui video esce oggi. Un bel percorso quello di Danien & Theo, che si stanno facendo strada nella nuova scena urban, creando di fatto una nuova era, hanno una fanbase di tutto rispetto, che in questi mesi si sta incrementando sempre di più e la voglia genuina di fare musica per divertirsi e perché li rende felici.

Ci ho messo un po’ a trovare una definizione per il loro genere musicale, sicuramente non è rap e del resto neanche loro amano definirsi rapper, nonostante Theo sia cresciuto ascoltando i Club Dogo e Dr. Dre e sia un ottimo skater e nonostante Danien sia super appassionato della musica di Noyz Narcos. Forse poco conta definire la musica, la musica è arte e non ha bisogno di etichette e definizioni, ma siamo in Italia e a noi italiani piace tanto trovare una definizione per ogni cosa, così, ascoltando i loro pezzi, soffermandomi sui testi, sulle melodie e sul loro stile sono arrivata alla conclusione che la loro sia la nuova rock gipsy trap. Animo e testi inevitabilmente rock visto il loro background, stile gipsy, non solo nell’abbigliamento ma anche come state of mind, ovvero l’essere liberi da ogni convenzione, costrizione, gabbia, etichetta e la trap dalla quale prendere melodie per riadattarle e renderle proprie.

Danien & Theo

Ho avuto modo di fare due chiacchiere con loro per parlare del loro percorso e di “Gossip”, il loro nuovo singolo.

“Abbiamo girato il video nei giorni scorsi a Londra con Tommy, il nostro videomaker. Oltre a noi e Sigi, abbiamo voluto integrare un po’ di persone incontrate per caso durante le riprese perchè ci piaceva l’idea di far capire che siamo tutte persone uguali, indipendentemente da classe sociale, etnia e pregiudizi vari.”.

Se doveste definire Gossip con tre aggettivi, quali usereste?

“Affascinante, futuristica, streghevole”.

Nei vostri testi parlate sempre di voi e delle vostre esperienze e questa è una cosa che si evince in tutte le vostre canzoni..

I nostri testi sono come pagine di un diario, dove scriviamo i cazzi nostri, per questo anche il nostro linguaggio è molto esplicito e confidenziale. Ci piace raccontarci e raccontare le nostre esperienze come se le spiegassimo ad un amico stretto”.

A chi vi riferite in Gossip quando parlate di “squali”?

“Tutti e nessuno. Il mondo è pieno di squali e se non impari a nuotarci attorno vieni mangiato o diventi uno di loro.”

Ormai anche la vostra fanbase sta crescendo parecchio, come vivete questa cosa?

“Bene, anche se in realtà noi viviamo molto nel nostro mondo. Anche se amiamo ogni nostro fan, cerchiamo di non farci mai influenzare dal giudizio di nessuno per non snaturare quel che siamo”.

Come vivete gli hater, quelli che ancora oggi vi criticano per l’immagine e non per i contenuti?

“Fa parte del gioco, come ti ho detto alla fine non diamo peso a ciò che succede fuori dalla nostra bolla”.

Danien & Theo

Voi parlate molto di donne, non in modo propriamente poetico, ma è il centro della vostra musica e della vostra vita..

“Nei nostri testi ci riferiamo solo ad una certa categoria di ragazze, se sei una ragazza e ti senti ferita dai nostri testi, bè allora magari fai parte di quella categoria. Altrimenti capirai che la nostra è solo ironia, amiamo le donne e per questo sono spesso al centro delle nostre tematiche”.

Com’è nata invece l’idea di creare l’Ep Hollywood Season?

“Abbiamo avuto un sacco di richieste da parte dei nostri fan che ci chiedevano di poter ascoltare le nostre canzoni su Spotify, quindi abbiamo deciso di raccogliere la maggior parte dei pezzi usciti in un unico EP”.

Poi c’è Gossip che è il regalo di Natale..

“Sì, e poi anno nuovo… si vedrà…”

Anno nuovo si farà un disco, concerti e tutto quanto..

“Concerti già da Gennaio, disco chissà…”

Voi vi sentite ancora zingari nonostante ormai abbiate fissa dimora?

“Sì, perché anche se per adesso stiamo a Milano, non sarà la nostra casa per sempre. Dopo essere stati per così tanti anni in giro, ci sentiamo sempre “zingari”, liberi da tutto, liberi di partire ogni giorno, cambiare ogni giorno, perché la vita è una sola”.

Danien & Theo

Libertà di espressione, dalla musica allo stile, la musica vista come arte sotto ogni sua forma, contaminazioni di diversi generi musicali e vita da eterne rockstar: questi sono Danien & Theo.