Leggi il Testo Santiago Jangy Leeon. “Santiago” è il nuovo singolo di Jangy Leeon prodotto da Bassi Maestro.

Testo Santiago Jangy Leeon

Seguo le note di sta salsa altro che seratina,
lei veste Prada alla comparsa in volto è serafina,
le mani in pasta paraffina,
mente e sa di galatina,
poi bagna per la battaglia come a Salamina.
Mas Que Nada ho pochi istanti quindi va schienata,
come sta schiera di teatranti alla tua mascherata!
Che Carnaval la vida in corsa Carvajal,
calma ma,
tu un lauto pasto se ti investe un auto caravan,
che fai Basquiat da Bershka,
noi i baschi col Mezcal,
Mia Maestà e la beast we the best fra.

Ero nascosto dal sombrero ma nessun ricavo,
poi ero il mismo su un Pajero cielo azzurro chiaro,
erotismo Samaniego Santana e Santiago,
ho un Sammontana se te pego al festival d’Assago!

Cabala, un indizio nei miei sogni scaduti,
fumo canapa e Jiu Jitsu sembra American Beauty!
Lei è su un letto di rose come i veri caduti e mentre shakera il booty mi ricarica l’uzi,
B….!

Cresci in cerca di lingotti ma a pane e chinotti,
io faccio rap per i più dotti e pur per i più idioti,
mo flesho ma senza cricchotti n’esci coi cerotti,
tu fai più scalpi di un Cherokee anche se non c’è Roky,
il tuo amico da di testa fagli uno shampino,
che siete quattro nani in festa è mafia da giardino,
iperattivo sui miei ritmi è teoria del declino, ma nessuno può zittirmi suono imperativo!

Jangy è il nome come again!
Tu sai come Je m’appelle!
Quale banda quale gang?!
MSL baby!
Il flusso è una corvette se ti insulto fra è coupé
col tuo showbiz da soubrette I’m a beast Baby!

Jangy Leeon baby,
MSL baby,
che faccio il mio vedi,
cause i’m the man lady!
Hardcore e Blue Note, r
esto accanto a i miei bulldog!
Quindi brother what you want?!
what?! what?! what?! what?!

Testo Santiago Jangy Leeon