Leggi il Testo Emme I Nerone. “Emme I” è una nuova canzone di Nerone prodotta da Biggie Paul.

Testo Emme I Nerone

Benvenuti a EMME I, nel negroni spumante, no gin
Coca, MD, zone sbagliate per fare l’OG
Fattelo un giro per queste piazze, poi fattelo un tiro, grazie
Tossi grasse, poi fattelo un g,

Rimango qui, da agosto a luglio
come in Norvegia fra, sempre al buio
La birra che mi scoppia nel pugno
PR Woodstock, P.S. è brutto, P.M. Woodcock
Su un cock col CV: assunto!

Milano è mia, Milano è rap, Milano in taxi
Milano è Jake, Milano è Jack, Milano è Bassi
Milano è slang, Milano è in piazza per il derby
Milano è pacchi bianchi, soldi in nero e zone verdi

Milano ha tutto bene o male, bene e male
Bevi bene e sale, bevi il sale e sale, fra Milano ha il mare
Milano ha i club, Milano ha i bar, Milano ha i banditi
Tra marchette e coca ha uvette e canditi fra
Milano è rap e trap, poveri e star, non c’è podestà
Milano è il tipo come sta, com’è fra
Keta e skunk, scheda e crack, il vizio
Milano è IPSIA, ITIS, IPSAR, ITSOS

Buste in piazza Grandi, noi in booster fino a Prealpi
A Corvetto passo da Sami, due pff, passo dagli altri
Da Ponte fino alla Trecca con minuto che scanna Samuel
La Golf ce l’ha a tavoletta, mi passa una canna power
Vodka sour, Bar Basso, Gran Sasso
Hassan col sasso non mi inganna, Parnassus
Circonvalla in burnout compasso, cambia marcia col tasto
Asfalto e cielo in contrasto

Milano è bella perché non è tua
E pesta più forte quando poi ti sgama piangere
Rispetto tutti finché ognuno è in casa sua
Ma poi il mio disco passa in play da in piazza fino al carcere

Testo Emme I Nerone